Enzo Bove, Città Futura: Siamo alle solite, per mancanza del numero legale, si rinvia la seduta pomeridiana del Consiglio Comunale di Caserta.

“Il Consiglio Comunale di Caserta – dichiara il consigliere comunale Enzo Bove di Città Futura- diventa sempre più una farsa ed evidenzia ogni volta il totale disprezzo nei confronti dei consiglieri comunali dell’opposizione presenti e soprattutto dei casertani, considerato che il Consiglio è l’organo preposto a decidere sulle istanze che vengono recepite dai partiti ascoltando i cittadini. Ancora una volta, i consiglieri di maggioranza strumentalmente durante l’appello si sono allontanati dall’aula, nella seduta pomeridiana, per far mancare il numero legale.”

C’erano varie mozioni da discutere di cui due presentate da Città Futura e riguardavano l’istallazione dei posti auto per disabili nei pressi dei centri di riabilitazione convenzionati e l’esenzione da tasse di occupazione del suolo pubblico per le pedane per i disabili che a Caserta si pagano nonostante si parli di abbattimento delle barriere architettoniche.

“Sinceramente – ha continuato Bove – non credo che Caserta meriti tutto questo disinteresse, siamo al capolinea e alla fine di un’Amministrazione che è sempre più lontana dalle vere istanze dei casertani.”

L’articolo Enzo Bove, Città Futura: Siamo alle solite, per mancanza del numero legale, si rinvia la seduta pomeridiana del Consiglio Comunale di Caserta. proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati