Castel Campagnano. Elezioni locali: convince e contrattacca il sindaco ‘in pectore’ Gennaro Marcuccio, giovedì anche a Squille

Ha dimostrato, con la forbita eloquenza tipica dei principi foranei, ma anche con tanto garbo, malgrado gli altrui invelenimenti, di sapere il fatto suo l’avvocato Gennaro Marcuccio, come del resto tutti gli oratori della lista “Terra Viva” intervenuti mercoledì 9 settembre, nel comizio di esordio, asserendo ripetutamente, con fermezza e senza alcun timore riverenziale, di non avere alcuno “scheletro negli armadi”, né progetto recondito per “riportare al palazzo” l’uscente sindaco Giuseppe Di Sorbo attraverso l’agevole via dell’assessorato esterno, invero senza poter negare legami col passato ma solo quelli, peraltro molto controversi, con l’antagonista Nicola Campagnano, stavolta descritti in modo decisamente contrapposto.

Non solo replica, punto per punto, ai vari attacchi dialettici degli avversari, quindi, m anche staffilate al vetriolo, che potrebbero indurre gli antagonisti a sferrare nuovi attacchi dal palco (si da per dire!), presumibilmente nel week end, ultimo utile prima della chiusura di venerdì 18 settembre, sia nella frazione che nel capoluogo.

Intanto a rincarare la dose saranno proprio i candidati della lista “Terra Viva” ed in particolare il leader Gennaro Marcuccio nel corso del comizio programmato per la serata di giovedì 10 settembre nella piazza della frazione Squille.

Cliccare su una delle foto per ascoltare il comizio tenuto mercoledì 9 nel capoluogo

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: