REGIONALI 2020. ANNA FIORILLO PSI:” COMPRARE PRODOTTI CAMPANI PER CREARE OCCUPAZIONE

CASERTA.“Su ogni 100 Euro di spesa effettuata da ogni famiglia nel Sud Italia, ben 70 euro vengono spese per prodotti, spesso qualitativamente inferiori, che hanno sede legale al Nord. Tutto questo con il tempo ha portato un impoverimento delle nostre aziende e una conseguente crisi di lavoro o peggio ancora un’emigrazione forzata dei giovani verso le città’ del nord”.

Con queste parole la giovane Anna Fiorillo , candidata casertana alla Regione Campania con il Partito Socialista , inizia a parlare del suo progetto che prevede un’ incremento di vendita dei prodotti della nostra terra e quindi un rilancio di tutte quelle aziende che hanno sede locale sul nostro territorio.

Sono tante le associazioni – spiega Fiorillo– presenti nel Mezzogiorno che quotidianamente lavorano per risvegliare le coscienze dei Meridionali e tante le iniziative messe in campo da loro per incrementare la vendita dei “NOSTRI” prodotti.

Nei  Supermercati – continua- anche  per una questione di esposizione dei prodotti ,facciamo sempre più’ difficoltà a trovare quelli della nostra terra e questo naturalmente non aiuta le nostre aziende che spesso sono costrette a licenziare personale o nella migliore delle ipotesi ad evitare nuove assunzioni. Con questo progetto- continua Anna Fiorillo- il mio obiettivo è di realizzare un sistema attraverso il quale promuovere l’ acquisto di tutti i prodotti realizzati dalle aziende con sede legale in Campania  . Dal mio punto di vista tutto questo è indispensabile per sostenere l’ economia, tutelare l’occupazione e creare nuovi posti di lavoro.

La mia vuole essere una vera e propria rivoluzione del mercato. Al di la di ciò’ che per anni ha sostenuto la Lega , non tutti sanno che ogni anno il Nord vende al Sud merce per 70 miliardi di Euro che equivale a tre volte l’esportazione del nord in tutto il Continente Europeo e se il sud smettesse di comprare?.

Rispetto a questi numeri non possiamo e non dobbiamo più’ restare indifferenti . Dobbiamo creare in pochissimo tempo una sinergia con chi in Campania gestisce  Supermercati e Centri commerciali  per chiedere loro uno spazio specifico all’ interno delle loro attività dove poter esporre merce di casa nostra. Ritengo questo un buon punto di partenza , comprare più’ prodotti della nostra terra significa creare reddito, lavoro e di conseguenza contrastare l’emigrazione interna.

Con questo punto del mio programma- conclude Anna Fiorillo– voglio solo dare luce e visibilità ad una battaglia che prima di me stanno conducendo da tempo altre realtà Territoriali. Ripartiamo dalla Campania e dalle nostre Aziende ,basterà semplicemente creare le condizioni affinchè la gente possa comprare più’ prodotti nostrani, innalzare il fatturato annuo delle nostre aziende . Il tutto servirà a sbloccare la crisi occupazionale e la conseguente emigrazione forzata dei giovani della nostra Regione verso il Nord Italia”.  

 

 

 

 

 

L’articolo REGIONALI 2020. ANNA FIORILLO PSI:” COMPRARE PRODOTTI CAMPANI PER CREARE OCCUPAZIONE proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati