Caiazzo. Comune, quasi tre giorni per notificare un’ordinanza urgente? e meno male che non c’era Renzo

Mastroianni_Renzo-Comune-2-615x410

Buongiorno. Vorrei segnalare una situazione che sembra passare sotto silenzio ma che probabilmente avrebbe causato molti mugugni se fosse capitata quando al Comune comandava ancora il signor Renzo Mastroianni, che da poco è andato in pensione.

Mi riferisco all’Ordinanza di Chiusura del Supermercato Decò, stabilita dal Tribunale Martedì 18 Agosto ma notificata all’interessata solo all’atto della chiusura di giovedì 20, cioè dopo due giorni e mezzo buoni, cioè, per essere ancora più chiari, consentendo alla grossa struttura di continuare la vendita, alla faccia della Giustizia e di chi la Esercita, per lo stesso periodo di circa 3 Giorni.

E chiudo con una Domanda, ovviamente senza Risposta, ma nel proprio animo ciascuno potrà trarre le proprie conclusioni: se questo fosse accaduto quando il responsabile era Renzo Mastroianni, sicuramente molti avrebbero gridato allo Scandalo.

Ora invece niente, silenzio assoluto, probabilmente con grande rammarico anche del Signor Sindaco?

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)