Regionali 2020. Iannucci e Fiorillo PSI: ” la Reggia di Caserta deve dare lavoro ai casertani”

Caserta. “ Crediamo che sia giunto il momento di autorizzare la vendita di gadget e di guide turistiche all’esterno della Reggia in forma stabile con l’installazione di un numero idoneo di punti vendita fissi e a norma di legge”.

Queste le parole di  Gianluca Iannucci e di Anna Fiorillo, candidati casertani PSI per il rinnovo del consiglio regionale della campania 2020. 

” Abbiamo  predisposto  -continua Anna Fiorillo – un progetto che presenteremo direttamente al presidente Vincenzo De Luca e che Gianluca Iannucci ,capogruppo consiliare PSI al comune di Caserta,ha già sottoposto al Sindaco Carlo Marino. il nostro è un progetto che riteniamo indispensabile non solo per la riqualificazione e la valorizzazione della Reggia di Caserta e di Piazza Carlo III ma anche per alleviare il grave problema occupazionale della nostra Provincia attraverso un turismo culturale che risulti efficace sulla base di una piena e fattiva  sinergia tra istituzioni, associazioni e cooperative”.

Manca nella città di Caserta , e i fatti lo dimostrano, un programma strutturato di accoglienza turistica- continua Gianluca Iannucci-né va dimenticato che Piazza Carlo III è La Piazza più’ estesa d’ Italia e i suoi spazi potrebbero essere utilizzati  in modo urbanisticamente idoneo e congruo allo stile architettonico , per presentare il sito Vanvitelliano Unesco e tutti gli altri siti culturali della Città di Caserta ad esso collegato come il Real Borgo di San Leucio , il Borgo Medioevale di Caserta Vecchia, oppure ancora l’ Acquedotto Carolino. Questo tipo di iniziative sono presenti in altri centri turistici e culturali d’ Italia-continua Iannucci – in prossimità di molti monumenti storici e sono finalizzate anche a contrastare il fenomeno delle vendite abusive di gadget e di guide turistiche che da decenni continua colpisce senza tregua la nostra città”.

A tutt’oggi – prosegue Anna Fiorillo– i fatti dimostrano che la disorganizzazione della direzione della Reggia di Caserta è stata causa della perdita di posti di lavoro , e non di incremento occupazionale così’ come avrebbe dovuto essere. E’dei giorni scorsi la notizia del licenziamento dei vetturini del servizio carrozzelle nel Parco Reale”.

Ancora altri sette licenziamenti – conclude Iannucci-ancora altre sette famiglie sul lastrico , mentre all’esterno del Palazzo ambulanti abusivi, quindi altri disoccupati, corrono da una parte all’ altra di Piazza Carlo III per sfuggire ai controlli delle Forze Dell’Ordine si tratta di una situazione insostenibile per la nostra storia, per la nostra economia e per la nostra dignità di cittadini.”

 

L’articolo Regionali 2020. Iannucci e Fiorillo PSI: ” la Reggia di Caserta deve dare lavoro ai casertani” proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati