Caserta. Denunciato in Procura a Santa Maria Capua Vetere l’uomo che frodava il Telepass

Quattromila euro di pedaggi autostradali non pagati, di cui una parte destinata allo Stato. Protoganista della truffa è un uomo, originario della provincia di Napoli ma residente in provincia di Isernia: in soli cinque mesi, a partire da dicembre scorso, aveva usato ben 41 volte la rete autostradale omettendo il pagamento del pedaggio, utilizzando fraudolentemente le corsie riservate ai possessori del Telepass, per lo più ai caselli di Caianello, Capua e Napoli. Nei giorni scorsi la Polizia Stradale lo ha identificato e denunciato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, competente per il luogo del reato. Sono centinaia, infatti, i fascicoli aperti con questo tipo di reato che ricadono per competenza sugli uffici giudiziari sammaritani riguardanti i mancati pedaggi con azioni fraudolente.
The post Caserta. Denunciato in Procura a Santa Maria Capua Vetere l’uomo che frodava il Telepass appeared first on Gazzetta di Caserta | Cronaca e notizie da Caserta e provincia.
(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati