Morte del Cavallo : continuano le proteste dei vetturini, spunta il documento di proprietà della povera bestia

CASERTA.Dopo la morte del cavallo alla Reggia di Caserta, avvenuta nei giorni scorsi, e la conseguente sospensione del servizio di ” trasporto turisti in carrozzella” messo in essere dalla Direttrice Tiziana Maffei , non sembrano placarsi le polemiche . Da una parte i cittadini , il Sindaco Carlo Marino , la Direttrice del Palazzo Borbonico,dall’altra i vetturini che chiedono il ripristino immediato di un servizio , quello delle “carrozzelle” , attivo oltre che a Caserta da tanti anni anche in molte parti d’ Italia e del mondo.

Nella giornata di ieri , venerdi’ 13 agosto,  il Sindaco Carlo Marino e qualche dirigente dell’ Asl avrebbero messo in discussione anche la proprietà della povera bestia dichiarando che il cavallo risultava essere senza nessuna intestazione.

Una dichiarazione quest’ultima che ha suscitato non poche polemiche al punto che un vetturino ha portato nella nostra redazione tutta la documentazione rilasciata dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali nel mese di gennaio 2015 da dove si evince che la signora L.M. risulta essere proprietaria del Cavallo Found-Goalpag. 

Ma non è tutto, il vetturino ha anche voluto porre alla nostra attenzione un documento dell’ Asl di Caserta, rilasciata nel 2016 alla sig. L.M. con tanto di certificazione di idoneità al cavallo per svolgere lavoro da trazione.

Insomma la questione, divenuta di interesse nazionale, sembra essere molto ingarbugliata. I vetturini sostengono che tutti i cavalli sono soggetti obbligatoriamente alle visite mediche, visite che vengono puntualmente effettuate, che sono in possesso di certificati di sana e robusta costituzione e che vengono trattati sempre con le attenzioni e le cure dovute. La tragica morte avvenuta nei giorni scorsi è stata solo una triste casualità in conseguenza ad un infarto.

A noi le licenze sono state revocate -ha dichiarato uno dei vetturini- pero’ nessuno ha scritto che ogni cavallo paga 561 euro al mese alla Reggia ,600 euro ogni  due cavalli per il  maneggio,120 euro mensili per ferratura zoccoli per un totale di euro 1500. Durante il periodo di Pandemia abbiamo pagato normalmente il maneggio senza lavorare e nonostante le nostre richieste di aiuto , nessuno e sottolineo nessuno ci ha dato una mano”.

 

L’articolo Morte del Cavallo : continuano le proteste dei vetturini, spunta il documento di proprietà della povera bestia proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati