Villa di Briano. Ladri in trasferta rincorsi dal campione di lotta che li blocca e fa arrestare

Furto a Villa di Briano: il maestro di arti marziali Di Chiara blocca i banditi.

Una banda di delinquenti questa notte ha fatto incursione nella scuola Calderisi di Villa di Briano, mettendo a soqquadro la struttura e portando via molto materiale, tra cui tablet destinati agli studenti.
Intorno alla mezzanotte, Francesco Di Chiara, atleta di Frignano e maestro di MMA (Mixed Martial Arts – Arti marziali miste), mentre passava da quelle parti, è stato allertato da alcuni residenti, che lo hanno informato della fuga a piedi dei banditi verso i terreni agricoli, dopo l’abbandono del veicolo che avevano utilizzato per il colpo.
Di Chiara -già noto per altri atti eroici, per i quali ha ricevuto encomi dai comuni di Aversa e Frignano e dal circolo interforze “Salvo d’Acquisto” di Trentola Ducenta- non ci ha pensato due volte ad intervenire.
Il maestro di MMA ha scavalcato un muro di recinzione, poi ha rincorso due dei delinquenti, bloccandoli.
Sul posto sono giunte le forze dell’ordine, che hanno ammanettato i due, trovati in possesso di strumenti atti allo scasso.
Dalle successive indagini è emerso che gli arrestati sono di Secondigliano, in provincia di Napoli.
Le indagini sono condotte dai carabinieri di Frignano, che ora ricercano i complici.
(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati