Incontro con Gianni Davoli, noto cantautore, musicista e arrangiatore italiano

Nuova interessante iniziativa di Alessandro Bonafiglia che via Skype ha intervistato il noto cantautore, musicista e arrangiatore italiano Gianni Davoli, scoprendo fra l’altro che da piccolo, a Napoli, sua città nativa, durante una passeggiata, pianse davanti a una vetrina perché voleva una fisarmonica e suo padre non la comprò quella volta ma successivamente, ignaro che sarebbe divenuta lo strumento principale dello stesso Gianni, che ha avuto sempre come idolo il grande Domenico Modugno perché un suo zio gli aveva portato dal Brasile un’altra chitarra, strumento che il nostro non era ancora in grado di suonare.

La prima notte imparò l’accordo in “sol minore” e con questo intonò la famosissima canzone ‘’Vecchio Frack’’, che fu uno dei motivi per cui gli nacque questa grande passione per Modugno.

Il suo esordio nazionale risale al lontano anno 1967, quando la casa discografica “Det” di Ezio Leone pubblicò il suo primo 45 giri, contenente i brani Ciao Divertiti/Come un bambino, il cui lato B vinse una puntata di “Settevoci”, nota trasmissione televisiva all’epoca condotta da Pippo Baudo.

Gianni Davoli è stato anche membro del gruppo ‘’Gli eccentrici’’, del cui repertorio ricordiamo  ‘’Morning’’, canzone che è stata utilizzata come colonna sonora del film ‘’Plagio’’ diretto da Sergio Capogna.

Tante sono le sue partecipazioni a eventi importanti come la Mostra Internazionale di musica leggera di Venezia (1968), in cui ha presentato la canzone ‘’Sereno’: il Cantagiro (2 edizioni, precisamente nel 1969 con ‘’Il canotto’’ e nel 1978 con ‘’Amore e favole’’); la 10° edizione di Un disco per l’estate con il brano ‘’E se fosse vero’’ e ancora altro.

Gianni Davoli è anche zio della popolarissima cantante Giorgia; per conoscere tante altre informazioni  riguardanti la sua intensa carriera, basta cliccare sulla foto per accedere alla video-intervista.

(Alessandro Bonafiglia – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati