Fratelli d’Italia, domenica parte da Baia Domizia la campagna nazionale “Lascia una buona impronta”

Fratelli d’Italia lancia l’iniziativa “Lascia una buona impronta” e parte domenica da Baia Domizia con uno stand antistante la spiaggia domenica 9 agosto dalle ore 10:30 alle 14.00. Per sensibilizzare al rispetto dell’ambiente, del nostro mare e delle nostre spiagge saremo presenti nelle principali spiagge dove i cittadini potranno portare i rifiuti di vetro e plastica rinvenuti in acqua o tra la sabbia. Agli aderenti verranno consegnati come premio le infradito di Fratelli d’Italia .
A tal proposito il commissario provinciale Marco Cerreto dichiara: “È il riconoscimento doveroso al nostro bellissimo territorio che, dopo aver subito un’emergenza come quella da Covid-19, non accettiamo rimanga in balia del malcostume. Partiremo da Baia Domizia con uno stand allestito a Via Fontana Vecchia antistante la spiaggia domenica 9 agosto dalle ore 10 :30 alle 14.00.”
Saranno presenti oltre agli organizzatori Francesco Brasile e Gianluca De Crescenzio, la senatrice Giovanna Petrenga, il dirigente nazionale Gimmi Cangiano, il dott. Vincenzo Pagano, gli amministratori Alfonso Oliva, Gigi Bove, il sindaco di Prata Sannita Damiano De Rosa, Gabriella Santillo, il dirigente nazionale Igino Nuzzo, il consigliere regionale Alfonso Piscitelli, Giuseppe Mariniello, Carmela Russo, Luisa Cerullo, Alessandra Vigliotti, Nicola Balbo, Rachele Miraglia, Giovanni Morrone e i dirigenti di Gioventù Nazionale, Diego Della Vecchia e Gianmichele Castello.
The post Fratelli d’Italia, domenica parte da Baia Domizia la campagna nazionale “Lascia una buona impronta” appeared first on Gazzetta di Caserta | Cronaca e notizie da Caserta e provincia.
(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati