Conca della Campania. Anziana stroncata dal Covid 19: ma al Comune ignoravano il suo ricovero?

SOS emergenza Covid-19: non ce l’ha fatta, purtroppo, Maria Angelina Di Gasparro, l’anziana che era risultata positiva al virus.

La donna, residente alla contrada “Cave” di Conca, che ospitava la badante straniera ricoverata circa una settimana fa nell’ospedale “Civile” di Maddaloni, non è riuscita a superare la fase critica della malattia.

Ora il sindaco David Simone aspetta che i referenti del presidio ospedaliero e dell’Asl di competenza si attivino nel redigere il documento in cui si attesti che la l’ammalata, con un quadro clinico aggravato da altre patologie, sia morta per il Coronavirus.

Dai vari bollettini emessi dalla casa comunale pare che non si sia mai evinto alcun riferimento al ricovero della concittadina, anche se, come da più parti evidenziato, in questi casi urge un’informazione limpida, anche perché tutti possano agire sempre nella consapevolezza che il pericolo contagio sussiste ancora.

La comunità di Conca della Campania ha appreso con dolore la dipartita della loro amata compaesana e ora attende con apprensione notizie sulla restituzione della salma e i conseguenti funerali, circostanze sulle quali contiamo di tenere aggiornati i nostri cortesi lettori.

(Anna Izzo – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati