Caserta. Scuole: riapertura assicurata, nonostante i ricorsi, grazie all’acume dell’avvocato Marotta

Altro successo prestigioso per l’avvocato casertano Pasquale Marotta, di recente intervistato anche da “Repubblica”, grazie al quale è stato sventato il rischio di normale apertura delle scuole comunali conseguito ai ricorsi di due istituti comprensivi (Vanvitelli e De Amicis) avverso il nuovo piano di dimensionamento stabilito dalla Regione, sulla base di quanto disposto dalla civica amministrazione che, per la tutela del proprio operato, si è affidata all’illustre amministrativista casertano.

Con due separate ordinanze, infatti, la quarta sezione del Tribunale Amministrativo della Campania ha recepito i dubbi di conformità sollevati dall’arguto avvocato Marotta circa la carenza di legittimazione attiva dei ricorrenti, in quanto enti distinti dal Ministero dell’Istruzione, di cui costituiscono una mera articolazione, decidendo di concedere alle parti sessanta giorni per produrre ulteriori elementi probatori e fissando pertanto la prossima udienza al 25 novembre.

Resta pertanto salva e impregiudicata la normale apertura delle scuole comunali casertane, altrimenti messa in discussione per l’ovvia esigenza di rideterminare graduatorie, organico e quant’altro, ponendo al contempo una seria ipoteca sull’evenienza che tutto resti immutato, ancor più, ad anno scolastico ormai inoltrato.

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati