Ernesto A Foria no limits

Da “Song allergico ‘e fravole” a “Tengo na voglia e’ Natale”: il genio di Ernesto A Foria supera ogni limite sfociando in “Scamazzeme”… 

di Stanislao Scognamiglio

Lanciata nel 2015, Abbracciame, un bellissimo singolo interpretato dal cantautore Andrea Sannino, brano composto con il maestro Mauro Spenillo, a furor di popolo, entrato «… nell’olimpo della canzone napoletana contemporanea», non è sfuggito all’attenzione dell’artista Peppe Maiulli, in arte Ernesto A Foria.

L’ineguagliabile cabarettista partenopeo, parodiando il testo della popolarissima canzone, ha composto un suo pezzo dal titolo Scamazzame.

Nella versione originaria, come da titolo, rivolgendo alla donna amata dolcissime parole, il protagonista le chiede di rendergli «…, il gesto più istintivo dell’amore: l’abbraccio».

Nella parodia, parafrasando la sua storia d’amore, anziché chiedere all’amata d’abbracciarlo, l’interprete la invita a schiacciarlo, invocando «… scamazzame cchi forte».

Scritta e cantata, non poteva mancare certo il video clip

Così, dopo i remake Song allergico ‘e fravole e Tengo na voglia eNatale, girati e diffusi per dar sostegno all’iniziativa filantropica dei Frati Minori Conventuali della Provincia monastica napoletana, finalizzata alla costrizione di una Casa Alloggio per ospitare i genitori dei bambini degenti presso il presidio ospedaliero pediatrico Santobono di Napoli, Roberto Sdino ha curato anche la regia di Scamazzame.

Alla registrazione del video, hanno contribuito: Ernesto A Foria, interprete di se stesso, gli attori Ernesto Cataldo, maggiordomo e pianista, Giò Napoli, body guard, la performer Carmen Famiglietti.

Alla riprese, girate all’interno del Chiostro del Convento di Sant’Antonio in Portici, ha costantemente presenziato il Maestro Bruno Lanza, indimenticabile creativo autore-musicista di composizioni cabarettistiche (Maradona è meglio ‘e Pelè) e di insuperabili canzoni napoletane (Mente e Cuore) e in lingua (Incanto).

La realizzazione del video Scamazzame, ottenuta con la prestazione del tutto amichevole degli interpreti e con l’impegno dell’intera equipe tecnica della ’O Miracolo Prod., come sottolinea il regista, rappresenta l’atto ufficiale della nascita di una Casa di produzione.

Ricominciamo da tre: visto il successo riscosso dai primi due video, continua il regista, augurando a quest’ultimo lavoro la stessa riuscita dei precedenti, ci auguriamo di tornare presto in scena con nuove proposte.

Circa la scelta della località dove girare, il creatore di “illusioni musicali” Ernesto A Foria, ha posto in risalto che la scelta è caduta sullo storico chiostro del convento porticese, «… perché non c’è stato nessun altro posto disponibile, ma e soprattutto, per la squisita accoglienza riservataci dalla Comunità francescana».

Dal canto suo il Maestro Bruno Lanza, in una semiseria mini-intervista, oltre a riferire il suo personale giudizio sulla Casa di produzione, alla domanda come giudica il Maestro Ernesto A Foria, ha esordito: «… Ernesto a Foria? Una brava persona alla continua ricerca di sé stesso! Un giovane che si farà da solo!».

Il video, con l’intervento di graditi ospiti a sorpresa, sarà lanciato «In mondovisione da Helsinki(n) (isole comprese)» oggi, lunedì 13 alle 19,45 sul canale Youtube e sulla pagina ufficiale di Ernesto A Foria su Facebook.

Collegatevi a https://www.facebook.com/eaforia e «… la vostra esistenza… cambierà!».

L’articolo Ernesto A Foria no limits proviene da Lo Speakers Corner.


(Fonte: Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: