Caiazzo. Da piazza ex Verdi a ‘La Vita in diretta RAI’ sugli scudi il ‘re della pizza’ Franco Pepe

Riflettori puntati, tanto per non cambiare, sul caiatino forse oggi più famoso oltre che apprezzato (e “naturalmente” invidiato) quale pizzaiolo indiscusso per antonomasia.

Tanto da richiamare mediamente, come lo stesso Franco Pepe ha sottolineato nel corso del breve quanto interessante “flash” trasmesso nel pomeriggio di giovedì 9 luglio, nella sua amata città circa cinquecento persone al giorno nel locale “Pepe in Grani” oggi altrettanto famoso nel mondo, per degustare in particolare, ma non solo, le incomparabili pizze impastate dallo stesso Pepe e quotidianamente servite ad altrettante persone (per lo più turisti) grazie all’opera indefessa e meticolosa dei circa cinquanta collaboratori che trovano sostentamento per i propri nuclei familiari proprio grazie a tale pregiata attività.

Prestigiosa e ambita -l’opera di Pepe & compagni- al punto da indurre “mamma” Rai ad allestire nella storica agorà caiatina una sorta di laboratorio all’aperto ove anche operatrici televisive famose come Virna Lisi si sono interessate e cimentate nell’arte dell’impastare, illustrata dallo stesso Pepe che, con grande orgoglio, ha inteso ricordare le origini, mostrando anche il “forno” portatile con il quale, negli anni sessanta dello scorso secolo, insieme ai fratelli -Nino e Massimiliano, pizzaioli del pari eccellenti, ndr.- il compianto maestro e genitore Stefano Pepe, soprattutto nei giorni di mercato, li mandava in giro per il paese per consentire a tutti di consumare una squisita pizza all’epoca per poche lire, oggi proposte a soli due euro, nel pedissequo rispetto della tradizione familiare e popolare.

Storia di quotidiano successo per il protagonista, ma che inorgoglisce tutti i caiatini e non solo, in attesa del prossimo “scoop”.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati