Stop rifiuti a Capua. Il 5 e il 6 luglio raccolta firme per dire no al centro di raccolta a Capua

CAPUA – Domenica, 5 luglio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, fuori Porta Roma (presso chiesa di San Giuseppe) e, il pomeriggio dalle ore 16.00 alle 19.30, in piazza dei Giudici, e lunedì, 6 luglio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, in piazza dei Giudici, nonché il pomeriggio dalle ore 16.00 e dalle 19.30, in località Porta Roma, nei pressi del Parco Verde, i Consiglieri di opposizione dell’amministrazione capuana hanno organizzato una raccolta firme per dire no alla costruzione del centro di raccolta di raccolta dei rifiuti voluto dall’amministrazione Branco.

Tra i consiglieri di opposizione impegnati nella raccolta firme l’ex presidentessa del consiglio Carmela RAGOZZINO, che non più di 6 anni fa, durante l’amministrazione Antropoli, si batté per l’installazione del gassificatore sul territorio capuano tanto da dare voto favorevole durante il consiglio comunale e che oggi, in contrapposizione con le sue idee, forse in un ragionamento di opportunità politica, si dice contro i rifiuti.

Oggi, quindi, i consiglieri di opposizione sembrerebbero compatti, anche per opportunità politica evidentemente, ad urlare il loro ai rifiuti che arriverebbero a Capua da oltre 10 comuni limitrofi, con le relative problematiche di odori e liquami derivanti dal loro stazionamento.

L’articolo Stop rifiuti a Capua. Il 5 e il 6 luglio raccolta firme per dire no al centro di raccolta a Capua proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati