S.Maria C.Vetere. Aggredisce la convivente che non avrebbe potuto avvicinare: arrestato 41enne

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della locale compagnia, in Santa Maria Capua Vetere (Ce), hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di maltrattamenti contro la convivente, lesione personale e danneggiamento, un 41enne del posto, sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa.

I militari dell’Arma, giunti presso l’abitazione della vittima, che ne aveva fatto richiesta, hanno accertato la presenza dell’aggressore che, nel frattempo, aveva messo a soqquadro l’appartamento della donna.

L’uomo in evidente stato di agitazione, alla presenza dei militari dell’Arma ha proferito frasi ingiuriose nei riguardi della vittima che, nello sporgere denuncia-querela, ha dichiarato che quest’ultimo, nonostante fosse sottoposto alla suindicata misura cautelare, l’ha aggredita lanciandole oggetti e provocandole lesioni giudicate guaribili in due giorni.

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: