Per l’estate dei ragazzi di Castel Volturno. Ha riaperto la “Casa del Bambino”

CASTEL VOLTURNO – A Destra Volturno, frazione di Castel Volturno, mancava un segnale importante per decretare la lenta ripresa verso la normalità: la riapertura della “Casa del Bambino”, con tutte le attività collegate alla struttura che fa capo alla Missione dei Padri Comboniani.

Sono stati mesi molto difficili nel comune del casertano, abitato per la maggior parte da famiglie di migranti che vivono del lavoro dei campi o di altri piccoli impieghi giornalieri, bloccati durante il lockdown. Qui, dove anche le storie degli italiani sono caratterizzate da una forte matrice di incertezza professionale ed economica, sono state ancora più evidenti pure le complessità per bambini e ragazzi di accedere alla didattica a distanza.

Pochi i supporti informatici a disposizione in abitazioni nelle quali è stata un’impresa ricavarsi uno spazio riservato per le proprie comunicazioni scolastiche. I comboniani, padre Daniele MOSCHETTI in testa, conoscono bene il territorio nel quale operano, hanno unito le loro forze a quelle di altre organizzazioni locali, girando in sicurezza, anche durante la pandemia, per consegnare, casa per casa, quanto sono riusciti a raccogliere insieme alla Caritas di Capuae per non cessare l’ascolto delle problematiche di ognuno.

La relazione diretta in alcuni luoghi non può proprio essere sostituita, c’è bisogno di una vicinanza di gesti e parole per mantenere viva una speranza che a Destra Volturno si chiama uguaglianza, solidarietà, condivisione. Sensazioni che si respirano sin da piccoli e aiutano a crescere negli spazi della Casa del Bambino. Finalmente ha potuto aprire nuovamente la porta, chiusa poco dopo l’inaugurazione della nuova sede e partire con l’organizzazione del centro estivo.

Paola Russo, coordinatrice della Casa, ma anche anima del progetto Action Women per l’autodeterminazione delle donne attraverso il lavoro, racconta il senso e l’emozione di quella che sembra una nuova avventura dopo l’apparente fine del mondo. Questa traccia è un tassello utile a capire quanto la ricostruzione possa valere solo se compiuta insieme, passo dopo passo, senza dimenticare chi rimane indietro.

L’articolo Per l’estate dei ragazzi di Castel Volturno. Ha riaperto la “Casa del Bambino” proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati