Riardo. Buona Sanità ma anche tanta tenacia del degente, dimesso dal ‘Monaldi’ dopo un delicato intervento

É finalmente tornato nella sua abitazione di Riardo. dopo diversi mesi di degenza presso l’ospedale Monaldi di Napoli, presso il quale ha subito un delicatissimo intervento e un lungo decorso post operatorio, il 55enne Antonio Funaro, coniugato con la docente Lea Russo.

È da evidenziare il buon risultato ottenuto indubbiamente grazie alla valentia dei sanitari, ma anche alla tenacia del signor Funaro: nonostante la grave emergenza determinata dal Covid-19, invero, il personale del prestigioso nosocomio partenopeo è riuscito a conseguire un risultato eccellente, che ha regalato immensa serenità alla famiglia, in particolare al figlio del signor Antonio, Alessandro, e chiaramente alla moglie Lea.

Anche l’amministrazione comunale di Riardo, nei giorni scorsi, attraverso la propria pagina Facebook, ha inteso formulare le proprie felicitazioni al concittadino con il seguente post:

È con immenso piacere che l’ Amministrazione Comunale dà il benvenuto al carissimo concittadino Antonio Funaro, finalmente libero di godere la quotidianità circondato dall’affetto dei suoi cari, dopo aver subito un delicatissimo intervento ed un lungo decorso post operatorio.

Ci auguriamo che possa ritornare ben presto, con la sua bontà il suo sorriso e l’ironia che lo contraddistinguono, alla vita di sempre nella nostra comunità che tanto ha sperato e pregato affinché questo giorno giungesse al più presto.

Un grandissimo in bocca al lupo ad Antonio ed ai suoi cari”.

(Alessandro Bonafiglia – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati