Regionali 2020.” Don Vincenzo Stracandidato”: tutti gli uomini e le donne del Presidente

Regionali 2020. A sostegno di Vincenzo De Luca, Presidente uscente della Regione Campania,   pronto a ricandidarsi alle prossime elezioni regionali, vi sono ben 18 liste del centrosinistra.

.Nella serata del 3 giugno 2020, la coalizione del centro sinistra, convocata da Fulvio Bonavitacola,  vicepresidente della Regione Campania, presso la Stazione Marittima di Napoli ha sottoscritto una dichiarazione di sostegno incondizionato alla conferma di De Luca alla guida della Regione Campania.

Al summit hanno preso parte forze politiche e forze civiche . Questi i presenti :Partito Repubblicano con Salvatore Piro-   Moderati con Vincenzo Varriale-  Verdi con Angelo Bonelli – Centro Democratico con  Raimondo Pasquino – Repubblicani Democratici con  Giuseppe Ossorio- Alleanza per i Territori  con Gioacchino Alfano – Fare Democratico con  Giosy Romano – Partito Animalista Italiano con  Vincenzo Ferrara – Pd con Leo Annunziata – Articolo Uno  con Michele Gravano- Italia Viva con Giovanni Palladino – Noi Campani -Mastella con Clemente Mastella-  Piu’ Europa con Bruno Gambardella- Partito Socialista Italiano con Michele Tarantino – Demos con Aniello Formisano . A queste vanno aggiunte L’Italia è Popolare di Ciriaco De Mita, assente all’incontro ma che comunque sosterrà De Luca, oltre alla lista  di fedelissimi di  De Luca Presidente.

Anche L’Italia e’ Popolare  di Giuseppe De Mita , impossibilitato, tuttavia, a partecipare al vertice del centrosinistra, sara’ al fianco di De Luca durante la campagna elettorale per le regionali 2020.

Dopo l’aumento di popolarità durante il lockdown, che gli ha consentito di scongiurare i piani di Pd e M5S per impedirne la ricandidatura, De Luca è prontissimo alla sfida contro candidati che al momento non sono nemmeno in campo, visti i ritardi del centro destra e del Movimento 5 Stelle

Don Vincenzo lo Stracandidato, dunque , proverà a sbaragliare la concorrenza, anche grazie al sostegno di Mastella, Alfano ed ex Berlusconiani, che fino a non molto tempo fa appartenevano a schieramenti politici diversi.  In ogni caso, ad appoggiarlo ci sono vecchi politici campani di area democristiana: oltre Clemente Mastella, anche Paolo Cirino Pomicino, Riccardo Villari,Ciriaco De Mita e Giuseppe De Mita. Conflittuale , invece, il rapporto fra il Governatore e i leader del centro sinistra come Nicola Zingaretti, Matteo Renzi, Andrea Orlando.

Braccio operativo per la formazione delle liste del Governatore e’ Nello Mastursi che  sta preparando l’esercito pronto a consegnare nuovamente a De Luca Palazzo Santa Lucia.

Al momento, si sta predisponendo la la lista  ” Noi Campani” firmata a due mani da Luigi Bosco e da Clemente Mastella e nella quale, non si esclude possa candidarsi anche lo stesso Mastella.

Luigi Bosco, come noi avevamo gia’ anticipato da tempo,   non si candidera’ ma nella lista  ” Noi Campani”,  dovrebbero esserci, oltre Liliana Trovato, consigliera comunale di Caserta, anche Katia Sagliano di San Marcellino ,  Orlando De Cristofaro di Aversa (figlio dell’ex sindaco Enrico),il presidente del consiglio comunale di Sessa Aurunca Massimo Schiavone, il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa, il consigliere provinciale di Piedimonte Gianluigi Santillo, Steve Stellato di Bellona. Nella lista dovrebbe entrare anche Maria Luigia Iodice, medico di Marcianise, che nei giorni scorsi ha avuto un colloquio proprio con Clemente Mastella per esaminare questa possibilita’.

A Maddaloni, il Sindaco Andrea De Filippo sta spingendo per avere un proprio candidato alla Regione a sostegno di De Luca: per il momento, si fanno i nomi dell’imprenditore Vincenzo Santangelo, che potrebbe candidarsi con Italia Viva di Nicola Caputo,  dell’ assessore  Katia Ventrone  e di Marika Sferragatta, sorella del Consigliere Comunale Nunzio Sferragatta.

Altro candidato a sostegno di De Luca e’ il Consigliere Regionale uscente Giovanni Zannini, candidato 5 anni fa con la lista Centro Democratico: in questa competizione elettorale, Zannini dovrebbe essere candidato nella lista piu’ impegnativa  , e, cioe’, De Luca Presidente, nella quale concorrono altri big del centrosinistra. Fra questi  Sonia Palmeri, assessore regionale al lavoro uscente. La lista De Luca Presidente sara’ guidata da Lucia Fortini e che vedrà tra le sue fila anche il fratello dell’oncologo Paolo Ascierto, per la precisione  Mario Ascierto già consigliere regionale di Alleanza Nazionale con una cultura politica profondamente di destra.

In provincia di Caserta, inoltre, si attendono conferme  da Davide Guida, Sindaco di Arienzo, e da Antonella D’Andrea, sorella di Dino D’Andrea , sindaco di Teano, mentre la citta’ di Aversa potrebbe schierare in campo la Consigliera Comunale Olga Diana, espressione dell’area zanniniana.

Va ricordata,  poi,  in provincia di Caserta la candidatura di Stefano Graziano e di Gennaro Oliviero per il Pd –

A Caserta  citta’ il movimento Italia Viva dovrebbe candidare il Consigliere Comunale Pasquale Antonucci, mentre per il Partito Socialista Italiano dovrebbe scendere in campo il Consigliere Comunale Gianluca Iannucci.

 

 

 

 

 

 

L’articolo Regionali 2020.” Don Vincenzo Stracandidato”: tutti gli uomini e le donne del Presidente proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati