Riqualificazione integrata Reggia – città di Caserta

Da pochi minuti è terminata la conferenza stampa congiunta on -line  del comune di Caserta e della Reggia di Caserta , tenutasi sulla piattaforma ZOOM.

Tiziana Maffei, Direttore generale della Reggia di Caserta e Carlo Marino, Sindaco della Città di Caserta, insieme a tecnici che stanno già lavorando per questa riqualificazione, hanno illustrato in maniera chiara e dettagliata gli interventi di riqualificazione programmati sia per il sito UNESCO che per la città. Tutto è pensato in un’ottica sinergica, volta a dirigere i flussi turistici oltre il monumento, favorendo il turismo oltre la Reggia, sia esso di prossimità come si prevede per questo primo periodo post- covid, sia internazionale come tornerà ad essere nel prossimo futuro.

Tanti sono gli interventi pianificati  sia all’interno del Parco Reale che all’esterno.

Cruciali per questa nuova visione sarà rendere principale l’accesso, ora inutilizzato, da via Sant’Antonio, che per la sua posizione, dirotterebbe naturalmente i flussi di turisti verso la città. Questo accesso sarà dotato di biglietteria e affiancato da una serie di servizi, tra cui il bike sharing. Contemporaneamente sarà riqualificata anche Piazza Carlo III: tra gli interventi programmati ci sarà la realizzazione di un terminale bus.

Inoltre ci sarà la riqualificazione della pubblica illuminazione da corso Giannone fino al Belvedere di San Leucio; la realizzazione di una pista ciclabile che percorrerà tutto corso Giannone e la bonifica degli arredi urbani, con l’eliminazione di tutto ciò che costituisce elemento di non decoro e barriera architettonica. Sarà disponibile una rete wi-fi gratuita per tutto il perimetro della Reggia.

Ci sarà una riqualificazione anche di via Passionisti, porta di ingresso alla città dal lato di Casagiove, comune che sarà coinvolto chiaramente in questi interventi.

All’interno del parco ci sarà una messa in sicurezza degli alberi e sarà ridato un nuovo aspetto al parco tenendo conto dell’idea vanvitelliana, con la creazione di una prateria, di un bosco e di spalliere fiorite. Gli  esemplari arborei e floreali saranno denominati e quindi individuabili. Saranno create stanze del verde e sarà rivisto il progetto delle vie d’acqua. Tutti gli interventi sono stati pensati in una logica sostenibile anche di manutenzione futura, che sarà pluriennale.  Il parco sarà dotato di un wi – fi free.

caserta2030.it (casertaventitrenta), è il portale che conterrà tutto il lavoro di pianificazione a larga scala del capoluogo di Terra di Lavoro, a partire dal progetto di “Riqualificazione della città, funzionale al Complesso Vanvitelliano della Reggia e del sistema cinematico”, in corso di realizzazione nell’ambito del Programma Operativo Complementare Campania 2014-2020.

Si può affermare che in piena attuazione una strategia integrata Reggia – città che punta alla valorizzazione non solo del sito UNESCO, ma di tutta la città e degli altri monumenti circostanti.

L’articolo Riqualificazione integrata Reggia – città di Caserta proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati