300milioni per i Comuni del Sud. Sandra Lonardo FI chiede chiarimenti al Ministro Provenzano

Arriva dal ministro Giuseppe Provenzano la notizia di un’importante novità per le aree interne e i piccoli Comuni in generale. 

La notizia è che sono stati sbloccati i trecento milioni di euro del Fondo infrastrutture sociali per i Comuni del Sud: 75 milioni annui, per un periodo che va dal 2020 al 2023, direttamente alle amministrazioni locali del Mezzogiorno, privilegiando le città medie e piccole, per nuovi interventi, manutenzioni straordinarie, su scuole, strutture e residenze sanitarie, edilizia sociale, beni culturali, impianti sportivi, arredo urbano, verde pubblico e altri ambiti della vita sociale.

Il via libera arriva dopo un confronto con l’Anci e la presa d’atto della Conferenza Stato-Città.Grazie a questi trecento milioni – spiega il Ministro Provenzano – le amministrazioni locali potranno investire subito per garantire servizi sociali e spazi pubblici, anche con piccoli interventi che contribuiscono a rilanciare, soprattutto dopo la pandemia, l’economia locale e la qualità della vita. Il decreto mette al centro i Comuni e finalmente riconosce risorse adeguate anche ai piccoli e piccolissimi per prendersi cura delle persone e della comunità, in ragione delle fragilità troppo spesso ignorate da un’azione pubblica che non deve più fare parti eguali tra diseguali”.

Si abbandona il criterio storico di attribuzione delle risorse e si pone attenzione alle zone deboli del Paese per offrire a tutti i cittadini le medesime opportunità. Il criterio di ripartizione è infatti inversamente proporzionale alla popolazione di riferimento, in modo da garantire anche a un Comune di 500 abitanti un contributo totale di 32.000 (mentre un Comune con popolazione maggiore di 250.000 abitanti riceverà un contributo pari a 655.000 euro).

Ho chiesto al ministro Provenzano come saranno distribuiti sul territorio i 300milioni che ha annunciato per le aree interne e se ci sia speranza anche per i piccoli Comuni, e le città come Benevento ed Avellino… ha risposto che i fondi ci sono e di voler raccordarsi con i sindaci per decidere insieme priorità e criteri”. Così la senatrice Sandra Lonardo Mastella al termine dell’incontro Skype con il responsabile del ministero per il Mezzogiorno organizzato dai Gruppi di Fi Senato/Camera.È stata una discussione proficua, concreta. Al ministro ho anche chiesto di accelerare le procedure per le Zes, unico strumento per attrarre nuovi investimenti nel Mezzogiorno. Ha dichiarato che a breve ci saranno le nomine dei Commissari per superare gli attuali ritardi”. La senatrice: “Ho sollecitato risposte per i territori tanto per superare ritardi infrastrutturali che impediscono lo sviluppo. Il ministro ha assunto degli impegni speriamo che quanto prima arrivino le risposte”.

L’articolo 300milioni per i Comuni del Sud. Sandra Lonardo FI chiede chiarimenti al Ministro Provenzano proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: