Caiazzo. Covid, fase 2: ripartenza rinviata? parola del sindaco, che però ha ancora tempo per ricredersi

A poche ore dalla prevista riapertura, (anche) in Caiazzo si registra grande incertezza

anzi certo sembra che i tempi siano destinati a dilatarsi, almeno stando a quanto dichiarato (sempre via facebook) dal sindaco, come riferito da alcuni lettori preoccupati (oltre che per il dissenso del presidente regionale De Luca) di non trovare nessuna “buona nuova”, neanche sul “social blu”, all’ora domenicale della cena, al riguardo, dopo le dichiarazioni del primo cittadino, di seguito riportate testualmente:

🔴 Riapertura del 18 Maggio

Cari operatori e cittadini
non siamo al momento in grado di dare una risposta a tutti gli esercenti che in queste ore chiedono informazioni per le annunciate riaperture del Governo di lunedì 18 maggio.

Deve, necessariamente essere pubblicato il decreto annunciato già da due giorni dal Governo Nazionale e comunque prima di lunedì.

Inoltre, ieri la Regione ha preannunciato aperture diverse.

È comprensibile la difficoltà organizzativa e quindi l’impossibilità eventualmente ad essere pronti per lunedì ma non posiamo fare diversamente.

Purtroppo non dipende da Noi Sindaci né dal Comune. Aspettiamo fiduciosi il Governo e la Regione.

#noicisiamo #comunecaiazzo #giaquintosindaco #unitipercaiazzo

(Stefano Giaquinto – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: