Valerio Taglione e’ morto: grave perdita per la democrazia e per la cittadinanza attiva

Aversa. Lutto per la democrazia , per la cittadinanza attiva, lutto per tutte le persone oneste : a soli 52 anni, stroncato da un male incurabile, e’ morto Valerio Taglione coordinatore del Comitato Don Diana e ideatore e organizzatore della rete associativa che nel Casertano garantisce il riutilizzo dei beni confiscati.

“E’ una giornata triste per la nostra città. Esprimo il mio cordoglio e quello di tutta l’amministrazione comunale di Aversa alla famiglia di Valerio Taglione per anni referente di Libera Caserta e del Comitato Don Peppe Diana”. Queste le parole  del Sindaco della città normanna Alfonso Golia. “Una vita spesa – aggiunge – tra l’impegno scout, la battaglia per la legalità, per tenere viva la memoria e l’impegno di Don Peppe Diana e per restituire alle comunità i beni confiscati. Il suo esempio e il suo impegno saranno per noi sempre un faro”.

A dare l’annuncio della morte il Comitato Don  Peppe Diana con questo struggente pensiero

“Cari Amici, il nostro Valerio Taglione ha cominciato un nuovo e più lungo viaggio. Ci ha lasciato stamattina. È stato una guida sensibile e integerrima per tutti. Non ha mai lesinato in fatiche e sempre pronto al sorriso. Ogni battaglia per il bene e per gli ultimi era anche la sua. Ha amato la Vita fino all’ultimo momento. Ci lascia grandi insegnamenti ed è stato un privilegio per noi tutti camminargli accanto. Ciao Valerio”.“

 

L’articolo Valerio Taglione e’ morto: grave perdita per la democrazia e per la cittadinanza attiva proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati