Italia Viva Caserta sta con Catello Maresca, Magistrato antimafia

CASERTA – Molti mafiosi con il pretesto del contagio da Corona Virus stanno uscendo dalle carceri, compreso il boss Zagaria. Catello Maresca aveva previsto tutto questo già dal 7 marzo 2020 ed è diventato realtà con la circolare del 21 marzo, nella quale il DAP (dipartimento amministrazione penitenziaria) ha delegato all’Autorità Giudiziaria, di decidere la sorte dei detenuti con varie patologie, indicando il domicilio idoneo e lavandosi, di fatto, le mani.

La gestione dell’emergenza carceraria è stata un vero fallimento, non sono state adottate le misure anche strutturali, per tenere sotto controllo la situazione. Dopo i morti della rivolta carceraria, ora assistiamo alla vergogna dei mafiosi mandati a casa e dei video messaggi (non intercettabili) liberi.

Catello Maresca dichiara, dopo essere stato ripetutamente minacciato: “è finito tutto, sono stato lasciato solo, non ci sto più, vado a casa”. “Non ti lasciamo solo!” rispondono Carmela De Rosa e Giuseppe Altieri, Coordinatori Provinciali di Italia Viva Caserta, chiediamo l’intervento del Presidente del Consiglio Conte e del Ministro della Giustizia Bonafede, affinché caccino i responsabili di questa vergogna ed impediscano questa ignominia.

L’articolo Italia Viva Caserta sta con Catello Maresca, Magistrato antimafia proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati