Rotary, il coronavirus si combatte anche con il cuore

Donati un ventilatore per la terapia intensiva e pacchi alimentari: l’impegno del Rotary Club Pompei per l’emergenza sanitaria ed economica

POMPEI (NA) – Ventilatori per la terapia intensiva a sostegno dei malati di Covid-19 dell’ospedale di Boscotrecase e pacchi alimentari per le famiglie del vesuviano colpite dalla crisi del lavoro: sono queste le due principali linee d’azione messe in campo dal Rotary Club Pompei, coadiuvato dal Rotaract Club Pompei e dall’Interact Club Pompei, per far fronte alla duplice emergenza, sanitaria ed economica, del momento.

Sullo sfondo, è partita anche una raccolta fondi on-line (sulla piattaforma Go Fund Me) che consentirà a chiunque lo vorrà, da qualunque parte del mondo, di aiutare le popolazioni locali a far fronte allo stato di crisi socio-sanitaria.

Oggi è stato consegnato Covid-19 Hospital di Boscotrecase un ventilatore per la terapia intensiva e relativo monitor di ultima generazione, al cui acquisto ha partecipato il Rotary Club Pompei, di concerto con il Rotary Club di Castellammare di Stabia e insieme ai Rotary Club di Scafati, Ottaviano e Pompei Villa dei Misteri.

Sempre la scorsa settimana, attraverso i giovani soci del  Rotaract Club Pompei e dell’Interact Club Pompei – e grazie alla collaborazione con il Conad Maxistore La Cartiera di Pompei che ha donato parte dei beni distribuiti – sono stati consegnati 230 pacchi alimentari, distribuiti in 11 parrocchie di Pompei, Scafati, Torre Annunziata,  Boscotrecase e Trecase, destinati alle famiglie più bisognose.

L’impegno assunto dal Rotary Club Pompei, e la speranza soprattutto, è quello di distribuire almeno 150 pacchi a settimana per due mesi. Per questo le consegne sono ripartite subito dopo Pasqua.

Inoltre l’impegno del Rotary Club Pompei si concretizza anche sul web, dove è partita la raccolta fondi promossa tramite la piattaforma Go Fund Me (https://www.gofundme.com/f/spesa-solidale-donazione-covid19). L’obiettivo del club è di dotarsi di ulteriori risorse economiche destinate a co-finanziare, per tutta la durata dell’emergenza, l’acquisto di generi alimentari, o di prima necessità, a supporto della popolazione in difficoltà.

Al riguardo, la scelta di operare on-line non è casuale: il Club Rotary Pompei, infatti, fa affidamento sulla rinomanza internazionale dei Club Rotary e sul senso di appartenenza dei cittadini, residenti sul posto o altrove, affinché tramite la piattaforma e la raccolta fondi a distanza, possano aiutare quelle fasce di popolazione oggi messe a dura prova dall’emergenza sanitaria ed economica.

«Grazie all’intraprendenza dei nostri Rotaractiani – ha spiegato la presidente del Rotary Club Pompei, Valeria Mancuso – abbiamo promosso una raccolta di fondi in cui chiunque, in qualsiasi parte del mondo, semplicemente collegandosi al link e servendosi di una comune carta di credito può donare, per l’importo desiderato, a favore di questo progetto umanitario. In questo periodo il Club persegue un’intensissima attività volta a contrastare, con i mezzi a propria disposizione, il Covid-19 e, soprattutto, indirizzata a sopperire alle più urgenti necessità e richieste provenienti da un territorio in larga parte stremato e, talvolta, addirittura affamato
Fai clic qui per vedere lo slideshow.

L’articolo Rotary, il coronavirus si combatte anche con il cuore proviene da Lo Speakers Corner.

(Fonte: Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati