Liberi. Comune ‘non infetto’: invidiabile primato, confermato ‘via Skype’ dal sindaco Diana

Ancora un’interessante servizio realizzato da Alessandro Bonafiglia, esemplare diciassettenne di Riardo, che sempre più merita l’appellativo di ragazzo modello avendo all’attivo un numero considerevole e sempre crescente di video interviste, in particolare, ma non solo, a sindaci del casertano.

Stavolta il nostro, che, nonostante la pandemia, grazie a “Skype”, prosegue imperterrito nel suo insolito hobby, ha intervistato il sindaco di Liberi, Antonio Diana, ottenendo innanzitutto conferma dell’assenza (allo stato attuale), nel territorio comunale, di infetti al Covig-19, ma anche anticipazioni sui progetti più cari al primo cittadino, fra cui spicca la realizzazione di un museo. la valorizzazione di frazioni e contrade, l’ampliamento del cimitero, la ristrutturazione della sede comunale -recente ma, purtroppo, fatiscente- e, dulcis in fundo, la costruzione di un monumento ai Caduti, iniziativa che rimedierà finalmente a sì grave carenza; il tutto come sintetizzato dallo stesso autore:

In questo mio video, realizzato tramite Skype, ho intervistato Antonio Diana, sindaco del comune di Liberi, che ha parlato di alcuni argomenti del piccolo paese e ha chiaramente mandato un messaggio riguardo il CoronaVirus.

Cliccare sulla foto per accedere alla video intervista

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati