FILIERA BUFALINA, CANGIANO (Fdi) : PROPOSTE DEL GOVERNO NON SUFFICIENTI PER IL COMPARTO

Le misure restrittive messe in atto dal Governo per contenere il contagio da Coronavirus, hanno per forza di cose comportato la crisi economica in diversi settori produttivi. Uno di quelli maggiormente messi in ginocchio è sicuramente quello legato alla filiera bufalina. ”

Queste le parole di Gimmi Cangiano, Dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia, che già ha sollevato più volte la situazione preoccupante che stanno affrontando gli imprenditori del comparto bufalino, che devono fare i conti con una sovraproduzione di latte a fronte di una richiesta di mozzarella pari quasi a zero. “Non è sufficiente – continua l’esponente campano del partito di Giorgia Meloni – la proposta del Ministro Bellanova: 10 centesi al litro per congelare il latte, per un ammontare di due milioni di euro. Non è cosi che si può pensare di risolvere il problema del latte in eccedenza. Bisogna invece che il Governo intervenga per sostenere il settore, stanziando fondi per l’ acquisto del prodotto finale, da destinare a indigenti e bisognosi. In caso contrario, se si continuerà sull’idea del congelamento di milioni di litri di latte, si avrà un inevitabile e considerevole deprezzamento, che costringerà gli allevatori, sopratutto quelli più piccoli a lavorare in un regime di perdita economica e produttiva.

L’articolo FILIERA BUFALINA, CANGIANO (Fdi) : PROPOSTE DEL GOVERNO NON SUFFICIENTI PER IL COMPARTO proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: