Coronavirus: esce per ubriacarsi e accoltella fratello, arrestato dai Carabinieri

AVELLINO – La quarantena forzata si era fatta insostenibile e una allegra bevuta serale un diversivo irrinunciabile per un 40enne di Flumeri (AV), che giovedì sera si e’ allontanato da casa. Tornato a casa a notte fonda in evidente stato di ebbrezza si e’ ritrovato il fratello più giovane, preoccupato non soltanto per la salute del fratello, ma anche per eventuali conseguenze legali per aver violato le prescrizioni sull’isolamento.

Ne e’ nata una discussione accesa tra i due, che neppure i genitori sono riusciti a placare. Dalle parole, dagli insulti, il 40enne e’ passato al coltello. Ne ha trovato uno grande, da cucina, e ha aggredito il fratello colpendolo più volte, fino a quando non sono arrivati i Carabinieri avvisati da padre e madre.

Il fratello più giovane e’ stato affidato a un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Avellino, dove e’ stato giudicato guaribile in 30 giorni per le gravi ferite riportate. Il 40enne e’ stato invece arrestato per lesioni personali gravi, ma dovrà anche rispondere delle violazioni alle prescrizioni sull’isolamento.

L’articolo Coronavirus: esce per ubriacarsi e accoltella fratello, arrestato dai Carabinieri proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati