Piana M.Verna. CoronaVirus, infetti all’ASL di Caiazzo: scattata la ‘caccia all’uomo’

Anche il sindaco di Piana di Monte Verna, come altri suoi colleghi del comprensorio facente capo alla struttura caiatina dell’ASL ha diramato un avviso per invitare tutti i cittadini che, per motiivi di lavoro, visite mediche o altro, si sono recati presso la struttura del Distretto ASL di Caiazzo, sita in via Caduti sul Lavoro, negli ultimi 15 giorni, di segnalarlo al proprio medico di famiglia e al Comune di Piana di Monte Verna, ai numeri 0823 861 615 o 338 3350 942 così da ricevere indicazioni su eventuali restrizioni da adottare.

Questo ribadisce la delicatezza della situazione e conferma indirettamente che nel lasso intercorso dalla prima conoscenza del solo dubbio infettivo alla data dell’avviso, cioè della relativa conferma, non sono state evidentemente assunte le dovute precauzioni, necessarie a evitare il rischio di contagio per tutte le persone che presso la struttura in questione si erano recate proprio per problemi sanitari e magari dopo inconsciamente hanno potuto contagiare i propri familiari, conoscenti, amici o anche persone incrociate per caso e che ora si devono “ricercare” sperando nel buon senso collettivo.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: