Caiazzo. Covig-19, esami ‘secolari’ o purtroppo caso positivo quello dell’ASL?

caiazzo virus asl avviso sindaco-615x410 caiazzo-virus-asl-avviso-sindaco-.jpg

Caiazzo. Covig-19, esami ‘secolari’ o purtroppo caso positivo quello dell’ASL? Spettabile redazione vorrei condividere con voi delle preoccupazioni che mi assillano tanto da quando, ormai qualche settimana fa, ho letto che il Signor Sindaco di Caiazzo confermava la presenza di un caso “sospetto” all’ASL di Caiazzo dichiarando. come aveva appreso dalla stessa ASL, che la struttura era stata bonificata e chiusa, che il soggetto NON era di Caiazzo (residente) e che lo stesso era stato sottoposto a tampone di cui si aspettava l’esito.

Questo, se ben ricordo, verso il 26-28 di Marzo.

Io non sono di Caiazzo ma frequento perché ho parenti e su vari gruppi Facebook e Whatsapp va forte il passaparola di non andare all’ASL perchè è tutta infetta, qualcosa ho pure salvato ma ora non trovo, se recupero vi mando, intanto cerco di allegare la schermata con l’avviso del Sindaco di Caiazzo, ma all’ASL siamo costretti ad andarci in tanti e non è giusto lasciarci tanto a lungo con il dubbio.

Ora che sta per finire anche la prima settimana di Aprile è lecito il sospetto che quel caso non è negativo ma positivo e comunque il lungo silenzio non contribuisce a creare allarmismo in un paese già allarmato anche perché senza mascherine e quant’altro?

Visto che l’esito degli esami (tampone) si ha nel giro di 24-48 ore, se non ci sono stati problemi perché non rassicurare la popolazione soprattutto se, come dicono, tampone da ripetere per sospetta positività?

E se mai l’esito del tampone non fosse stato del tutto negativo, ancor più il signor Sindaco non avrebbe dovuto renderlo noto, dicendo tutta la verità, magari anche celando il nome della persona, ma anche se caiatina o no?

Tanto ormai lo sanno tutti visto che, ho saputo, anche dei familiari si sono pure divertiti a parlarne su vari social?

In tutti i casi wozapp o facebook possono andar bene per la gente comune, ma far sapere puntualmente come stanno le cose, come sollecitato anche dall’Avvocato Insero, per il Sindaco occorre un Comunicato Stampa ufficiale visto che è in ballo la salute Pubblica, in fondo mi appello proprio alla Autorità Sanitaria!

Sperando che prendano tutti coscienza cerco di riposare, auguro a tutto buonanotte e domani migliore!

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)