Sinacato Generale di Base, ospedale Moscati Aversa: “I lavoratori della GM Service siano sottoposti a tampone”

La presente O.S. Sindacato Generale di Base, in pieno spirito di collaborazione nel dare il nostro supporto al contrasto di una epidemia virale di carattere mondiale, che vede coinvolta anche la nostra Nazione, in sede di diretta rappresentanza e tutela sindacale dei lavoratori propri iscritti indicati in oggetto, in solido con loro, considerato quanto segue

  1.  i lavoratori indicati in oggetto, essendo collocati in prima linea, sono proprio quelli più esposti ad un eventuale contagio, che continuerebbe a diffondersi agevolmente al resto del personale ed agli assistiti, con i quali il contatto è diretto e quotidiano;
  2. a seguito di tale considerazione questa O.S. provvide a segnalare più volte a codesta Amministrazione (l’ultima con missiva PEC datata 28 febbraio 2020) l’esigenza di operare la dovuta attività di vigilanza in ordine alla dotazione DPI ed alle procedure di accesso di detti lavoratori ai diversi reparti:
  3. nel frattempo si dovettero riconoscere casi conclamati di COVID-19 in vari reparti dello stesso O.P. Moscati, sempre in assenza di effetti di una ipotetica attività di vigilanza da parte di codesta Amministrazione, né di supporto strumentale ai lavoratori e neppure di particolari procedure, derivanti dalla nuova situazione di contagio immanente;
  4. purtroppo in data 24/03/2020 si è dovuto prendere atto dell’avvenuta messa in quarantena con relativa estrazione di tampone di una lavoratrice, già a rischio in quanto resecata gastrica, affetta da bronchite cronica, nonché da ipertensione con cardiopatie correlate, tutto ciò a conoscenza di codesta Amministrazione;
  5. va pure considerato che il lavoratore che opera in squadra con lei, quindi in strettissimo contatto, essendo pure stato impegnato con lei ad operare un intervento sostanzialmente di sanificazione del tendone esterno di pre-accoglienza, si è in messo in malattia in data odierna, essendo pure lui soggetto a rischio, in quanto affetto da gravi cardiopatie;
  6. nonostante tutto ciò codesta Amministrazione non ha ritenuto di dover disporre i tamponi per i lavoratori dell’appalto in oggetto;
  7. ciò appare ancora più grave in considerazione del fatto che dal 26/03/2020 l’O.P. Moscati è dotato di un proprio Laboratorio di analisi dei tamponi Covid-19 ed avviato giustamente in quella data il prelievo dei tamponi ai lavoratori strutturati dello stesso Ospedale;
  8. l’intera situazione appare ancora più inspiegabile in quanto, su indicazione diretta della D.S., l’Azienda GM Service ha tempestivamente richiesto formalmente via missiva PEC datata 26/03/2020, indirizzata alla D.S. stessa, l’urgente intervento diagnostico per i lavoratori in carico a quella azienda, anche lì non ricevendo ad oggi riscontro alcuno.

Per quanto sopra esposto in più sedi e con diverse modalità, chiediamo che codesta pubblica amministrazione sanitaria, in un momento così delicato, voglia ad horas sottoporre i lavoratori dell’appalto delle pulizie “GM Service” a tampone diagnostico COVID-19, non rinunciando, ad ogni buon conto, ad alcuna opportuna riserva di Legge.

L’articolo Sinacato Generale di Base, ospedale Moscati Aversa: “I lavoratori della GM Service siano sottoposti a tampone” proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati