Piana M.Verna. CoronaVirus: lettera d’incoraggiamento e abbraccio virtuale del sindaco ai concittadini

Attento ed esemplare come di consueto, il dottor Stefano Lombardi, sindaco di Piana di Monte Verna, ha avvertito la sensibilità, in questo periodo particolarmente ostico, di indirizzare un accorato messaggio ai propri concittadini, divulgato anche via social con la seguente premessa:

Sono ormai settimane che le abitudini della nostra vita di comunità hanno cambiato forma. Non ci vediamo, non ci incrociamo per il caffè, non scambiamo quattro chiacchiere a tu per tu. Ma non possiamo e non dobbiamo smettere di comunicare. Per questo ho scritto questa lettera alla cittadinanza – Anzitutto per esprimere la mia gratitudine a fronte dei grandi gesti di solidarietà che state compiendo, e per lanciare un messaggio di positività e speranza.
Con l’augurio che possiate estenderlo alle vostre famiglie, insieme ad un sorriso e ad un abbraccio (virtuale per il momento) – Buona lettura a chi vorrà. #Andrátuttobene #SiamoPianesi –

Comune di
PIANA DI MONTE VERNA
Provincia di Caserta
LETTERA ALLA CITTADINANZA

Cari Concittadini,

Ci troviamo ad attraversare un momento storico delicatissimo a fronte dell’emergenza pandemica da diffusione del COVID19.

Una situazione obiettivamente gravosa, che sta mettendo a dura prova la tenuta sanitaria, economica e sociale
dell’intero sistema Paese.

Sono sotto gli occhi di tutti, ormai da settimane, le immagini di sgomento che arrivano da più Regioni d’Italia – nelle quali l’emergenza sta assumendo, giorno dopo giorno, connotazioni sempre più drammatiche.

Nella nostra comunità, ad oggi, non esistono accertate situazioni di Contagio da COVID-19 – ma ciò non può e non deve indurci a pensare di vivere una condizione di immunità e di isolamento rispetto ai potenziali rischi della pandemia. Tutto ciò rappresenta un quadro dove emergono inquietudini e preoccupazioni a diversi livelli. Di questo sono e siamo totalmente consapevoli.

Ma è nei momenti di forte crisi che si testa la tenuta del tessuto umano e sociale di una comunità.

I segnali di coraggio, umanità e speranza che Piana di Monte Verna tutta sta lanciando in queste ore rappresentano qualcosa di estremamente raro.

Un capitale umano impressionante che rende orgoglioso me in primis, per avere il grande privilegio di rappresentare questa comunità, e deve rendere orgogliosi tutti coloro che ne fanno parte.

Penso ai gesti di solidarietà mossi in queste ore dall’Asd Rinascita Pianese, dall’Associazione Progresso, dalla Pro loco, dall’Acli, dall’Acr., dall’Associazione Le Maschere, dal circolo dei pensionati e da tutte le associazioni che stanno aiutando il prossimo con ogni mezzo e forza.

Penso al coraggio dei volontari della Protezione Civile e alla forza e alla prontezza con la quale stanno affrontando tutte le criticità provenienti da questa nuova e grande emergenza.

A loro tutti va la mia immensa gratitudine.

Ringrazio di cuore le Aziende del Territorio, in particolare la Parmalat Spa e il Caseificio La Teresina per i gesti di supporto e di solidarietà offerti alla cittadinanza.

Così come ringrazio tutte le attività commerciali che stanno partecipando al Progetto “Consegne a domicilio”.

Un pensiero particolare consentitemi di rivolgerlo agli Amministratori Comunali, al Vicesindaco agli Assessori e a tutti i consiglieri Comunali per l’azione quotidiana, rigorosa e responsabile che stanno garantendo a tutta la cittadinanza.

Così come un pensiero ed un ringraziamento sentito lo rivolgo alla Polizia Municipale e a tutti i dipendenti comunali che, nonostante le disposizioni di lavoro agile, stanno facendosi trovare pronti di fronte alle varie necessità cambiando forma ai propri strumenti di lavoro.

In questo momento non esistono bandiere e divisioni. Tutto ciò che realmente conta è la responsabilità al fine di tutelare il bene comune.

Questa grande condivisione di valori conferisce uno slancio vitale alla nostra piccola Comunità in questa particolare pagina della nostra storia.

Valori che non dovremo mai dimenticare, soprattutto quando questa tempesta invisibile sarà finalmente finita e ognuno di noi tornerà ad essere finalmente “libero” dalle restrizioni (sacrosante).

Al momento possiamo soltanto immaginare di esserlo, consapevoli del fatto che “più restiamo a casa, prima ne usciremo”.

Più restiamo a casa e prima torneremo alle nostre sane e genuine abitudini. A quella vita di comunità che fino a un mese fa aveva i tratti di una lenta routine, e che oggi ha i colori della più bella
rappresentazione della felicità.

Andiamo avanti con la consueta civiltà, il consueto ordine e la consueta disciplina che da sempre ci contraddistinguono.

Resistiamo a questa vita tanto artificiale quanto necessaria per tutelare la nostra vita e quella di coloro che lottano per salvarcela. Per salvaguardare la vita dei più vulnerabili.

Stringiamo i denti e torneremo ad essere una comunità produttiva e sorridente.

Noi, nel frattempo, continueremo a mettere in campo tutte le misure di prevenzione e di sostengo alle persone. Senza lasciare indietro nessuno.

SIAMO PIANESI E DA PIANESI VINCEREMO. Un sorriso e un abbraccio virtuale a tutti voi e alle vostre famiglie.

Il Sindaco (Dottor Steano Lombardi)

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: