Da Roccamonfina al mare in spregio al divieto anti CoronaVirus: 32enne beccata e denunciata dalla Benemerita

“Stretta antivirus” della Benemerita: in aumento le persone denunciate dai militari

della Compagnia Carabinieri di Sessa Aurunca.

Molte perplessità ha suscitato la notizia della 32 B.V di Roccamonfina che sembra abbia preferito alla sua casa il litorale domizio, ma il super attivismo dei Carabinieri per fronteggiare l’emergenza CoronaVirus si registra nell’intero comprensorio, da Roccamonfina a Sessa Aurunca, Baia Domizia, Presenzano…

Solo nelle ultime ore i Carabinieri hanno denunciato quindici persone, alcune residenti nella giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Sessa Aurunca, altre provenienti da comuni limitrofi.

Nel trascorso fine settimana, invece, le pattuglie della Benemerita hanno elevato denuncia nei confronti di ben 10 persone, colpevoli di non aver osservato i diversi divieti ministeriali nonché le varie ordinanze comunali e regionali.

Alcuni denunciati, bloccati dalle pattuglie che stanno operando incessantemente sul tutto il territorio di pertinenza, al momento di esibire la documentazione valida per l’allontanamento da casa o dal comune di appartenenza, hanno fatto scena muta, mentre altri hanno dichiarato il falso, circostanza che potrebbe aggravare la loro posizione giudiziale visto che ne dovranno rendere conto al rispettivo giudice.

Coloro che si sono allontanati dal proprio comune senza giusta motivazione (lavoro, salute, impellenza), dovranno anche osservare un periodo di quarantena, in modo tale da non causare pericoli alla salute dei compaesani o familiari.

Oltre a monitorare egregiamente l’intero territorio, i Carabinieri delle varie Stazioni dipendenti dalla Compagnia di Sessa Aurunca, sono a disposizione altresì per chiarimenti atti all’osservanza dei divieti.

Solo restando a casa, quando è possibile, dunque, eviteremo non solo il rischio di contagio ma anche una denuncia penale.

(Anna Izzo – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati