CoronaVirus: finora nessun infetto a Caiazzo; nuova disinfestazione; in arrivo 5000 mascherine

Prego attendere ♥ Please whait

Resta alta l’allerta per l’emergenza infettiva “Covig 19” sebbene nel comprensorio caiatino non risultino casi positivi, mentre il Comune, pur confermando la sospensione delle attività ordinarie, resta attivo anche tramite il coordinamento cittadino “ad hoc” che, in attesa di una nuova disinfestazione stradale, ha disposto fra l’altro l’acquisto di 5000 mascherine, come si evince dal seguente resoconto del primo cittadino:

Prevenzione Coronavirus 🔴

Si è riunito nel pomeriggio di mercoledì 18 marzo il Centro Operativo Comunale (istituito con Decreto Sindacale il 27/02/2020) opportunamente convocato dal Sindaco in data 16 marzo per le ore 16.00.

Vi hanno preso parte, oltre ai Responsabili ing. Raffaele Marra, Cap. Francesco Perillo, Geom. G. Grasso e Ten. Sergio De Luca, gli Amministratori Comunali: Antonio #Ponsillo, Alfonso #Mondrone, Tommaso  #Pannone e Giovanni #Di #Sorbo.

Inoltre presente Andrea Mongillo coordinatore dei volontari del nucleo Comunale di Protezione Civile.

🔺🔺 Il sottoscritto, in qualità di Sindaco e Autorità Sanitaria Locale, ha confermato che ad ora #NON vi è alcun caso accertato di contagio da Coronavirus nel territorio di Caiazzo.

Inoltre informati i componenti che per la serata di lunedì 23 marzo con inizio alle ore 21.00 e stato disposto dall’Asl di Caserta un intervento di disinfezione del territorio comunale.

Il COC ha stabilito inoltre:

🔺la scrupolosa osservanza della chiusura degli uffici comunali e di sospendere tutte le istruttorie relative al rilascio di autorizzazioni, concessioni, pratiche anagrafiche ossia nuove residenze;

🔺di procedere all’acquisto di 5000 mascherine da distribuire alla cittadinanza (previa regolamentazione);

🔺 di continuare a sostenere la consegna a domicilio di generi alimentari con la disponibilità delle attività commerciali, nonché la distribuzione di farmaci attraverso la convenzione già attivata dalla Federfarma con la Croce Rossa e le l’indicazione dell’Ambito C4;

🔺di utilizzare il personale volontario del nucleo comunale di Protezione Civile per supportare la Polizia Municipale e le altre forze dell’ordine laddove necessario per intensificare il controllo del territorio comunale.

🔺🔺Autoconvocazione per lunedì 23 marzo ore 16.00 salvo diverse disposizioni del Sindaco.

#Distanti ma #Uniti possiamo farcela ad ognuno la propria parte, la parte più importante è #restarecasa

#iorestoacasa #comunecaiazzo #prevenzione #emergenza #coronavirus #possiamofarcela
#giaquintosindaco #unitipercaiazzo

(Comunicato COC 18/03/2020 –

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: