Esce dalla quarantena, denunciato cittadino di Caserta dai Vigili Urbani di San Nicola la Strada

SAN NICOLA LA STRADA (CS) – Denunciato un cittadino di Caserta per non aver ottemperato agli obblighi imposti dal Governo. È accaduto sabato, 14 marzo 2020. L’uomo è stato fermato dalla Polizia Municipale di San Nicola la Strada comandata dal Tenente Colonnello Alberto NEGRO.

La persona non ha rispettato gli obblighi imposti dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria del coronavirus. Il cittadino di Caserta è stato fermato dai Vigili Urbani sannicolesi ad una postazione di controllo sul territorio sannicolese affermando che doveva effettuare la spesa alimentare da Caserta – zona San Leucio – a San Nicola, zona molto lontana dalla sua postazione di domicilio. I vigili dopo aver sentito l’uomo hanno provveduto a sanzionarlo in base alle regole emanate.

Dopo questo episodio, il Comandante della Polizia Municipale di San Nicola ha voluto lanciare ancora per l’ennesima volta il suo messaggio rivolto alla cittadinanza al rispetto delle regole.

“In questo momento” – ha affermato il Comandante – “la denuncia penale che pure è grave passa in secondo ordine rispetto alla salute pubblica, bisogna essere tutti più responsabili rimanendo a casa. Solo così” – ha concluso il Tenente Colonnello Alberto Negro – “possiamo limitare il contatto e quindi il contagio”.

L’articolo Esce dalla quarantena, denunciato cittadino di Caserta dai Vigili Urbani di San Nicola la Strada proviene da BelvedereNews.

Fonte: BelvedereNews

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati