Caserta. CoronaVirus: trasporto merci, occorre maggior rigore: i sindacati adiscono il prefetto

Allo scopo di limitare e prevenire il contagio da COVID19, le organizzazioni sindacali

casertane aderenti alla “Triplice” hanno diramato la seguente nota stampa indirizzata anche al prefetto oltre che a tutte le aziende del comparto Merci – Logistica – Spedizioni – Autotrasporto, evidenziando che:

Il governo ha emanato una serie di misure a tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori e delle lavoratrici.

In particolare, si declinano in serie di disposizioni in merito:

  • Aggiornamento del “DVR” documento di valutazione dei rischi, per la presenza del nuovo rischio biologico.
  • Rafforzare la fornitura di DPI (guanti monouso, mascherine FFP2, tute monouso etc.).
  • Sanificazione periodica ravvicinata degli spazi e delle attrezzature comuni.
  • Installazione di dispenser per la distribuzione di gel igienizzante in tutti gli spazi comuni.
  • Prevedere procedure per evitare affollamento degli uffici e degli spogliatoi, ad inizio e fine turno, al fine di consentire il mantenimento delle distanze tra le persone.
  • Ricorso allo Smart working per il personale amministrativo.
  • Sospensione dei termini per procedimenti disciplinari e di ogni procedura che possa comportare la convocazione di personale presso gli uffici direzionali.
  • Tutela dei soggetti a rischio, ovvero, dove esistono lavoratori con particolari patologie gravi.

Le aziende del settore sono tenute al rigido rispetto di quanto previsto nei decreti governativi, in caso di segnalazioni di violazioni si provvederà tempestivamente per l’intervento degli organi preposti al controllo ed alla verifica.

Inoltre, comunica la nota che nei luoghi di lavoro dove non siano consegnati guanti e mascherine a norma, i lavoratori potranno astenersi dalla attività lavorativa restando a disposizione dei datori di lavoro, con pieno diritto alla retribuzione, mettendo a disposizione la prestazione lavorativa che riprenderà a fronte della fornitura dei previsti D.P.I.

Le Aziende possono incentivare, così come da DPCM 11/02/2020, l’utilizzo di ferie, permessi e congedi contemplati dal CCNL vigente. 

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati