Caiazzo. CoronaVirus, decessi: l’agenzia Sgueglia illustra le modalità inposte per effettuare le esequie

Nella complicata situazione che non è dato sapere per quanto tempo si protrarrà, purtroppo, può essere utile

anche conoscere le modalità imposte per lo svolgimenti dei funerali, di seguito illustrate dal titolare della locale ditta Sgueglia;

In ottemperanza ai decreti emanati dal Governo, in caso di decesso, la nostra agenzia funebre si regolerà come di seguito:

– gli operatori funebri giungeranno presso il luogo del decesso con tute protettive, mascherine e altri D.P.I.

– la salma potrà essere ricomposta dopo che siano trascorse almeno 2 ore dal decesso e posta subito dopo nel feretro.

In caso di morte accertata o sospetta per malattia infettiva, la salma verrà deposta nella cassa con gli indumenti con cui è rivestita al momento del decesso e avvolta in un lenzuolo imbevuto di sostanza disinfettante.

– non sarà possibile montare paramenti funebri (camere ardenti, teli copri specchio, tavolo firme e addobbi vari).

– dopo il periodo di osservazione (24 ore) la salma sarà trasportata direttamente al cimitero o crematorio ove avverrà una benedizione, preferibilmente in luogo aperto.

– gli operatori funebri, oltre ai dispositivi di sicurezza, dovranno garantire la distanza minima di almeno un metro fra loro e i parenti del defunto.

– onde evitare assembramenti punibili penalmente, è fatta raccomandazione di seguire la salma soltanto ai parenti piu stretti.

Il titolare

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati