Piana M.Verna. ‘CoronaVirus’: massima allerta, ma anche dai ladri, messi in fuga da una scampata vittima

Non sfugge al sempre attento blogger Renzo Santabarbara, responsabile di “Rinascita Pianese” la spregiudicatezza con la quale i malviventi, approfittando del panico ingenerato dal ribattezzato “primo moro del terzo millennio”, ne approfittano per cercare di razziare il possibile nelle altrui proprietà.

Sono incappati male però, stavolta, in quanto, come ai residenti è ben noto, è difficile farla ad Angelo Mone, titolare della stazione di servizio cui è annesso il bar invano preso di mira dai soliti ignoti, come il nostro riferisce:

Non basta il coronavirus, entrano in azione anche dei malviventi che hanno cercato di svaligiare il bar di una stazione di servizio di Piana di Monte Verna (Mone Carburanti).

L’obiettivo dei malviventi era di entrare dalla porta laterale che da’ proprio sulla strada.

Il titolare Angelo, sentendo dei rumori provenienti dal piano terra, si è reso conto di tutto e ha messo in fuga i malviventi, in modo da non farli entrare nella sua attività.

(Fonte: https://rinascitapianese.blogspot.com/2020/03/piana-di-monte-verna-altro-tentativo-di.html?spref=fb – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati