Caiazzo. CoronaVirus: quando una ‘sanificazione’ radicale del territorio comunale?

Sulla scia di quanto rilevato e disposto per tanti altri Comuni, anche limitrofi, e all’insegna del “meglio tardi che mai”, il locale Meetup 5 Stelle auspica che anche il sindaco di Caiazzo si attivi per disporre al più presto una bonifica radicale dell’intero territorio comunale (centro, frazioni, contrade, aree rurali e periferiche…).
I sempre attenti attivisti del Meetup 5 Stelle caiatino, inoltre, invocano l’adozione di misure a sostegno della locale economia, di commercianti, artigiani e famiglie locali, adeguata alla gravità della situazione, ma anche una meticolosa e puntuale informazione, atteso che non è dato sapere neanche se avrà luogo il mercato settimanale del mercoledì e quali esercizi commerciali assicurano la continuità nella fornitura di generi di prima necessità.
Dulcis in fundo, i “grillini”di Caiazzo invocano la distribuzione gratuita di conformi mascherine (e magari  una sorta di decalogo utile a fronteggiare in modo ottimale la grave emergenza) a tutti i cittadini tramite gli stessi esercizi commerciali, il nucleo di Protezione Civile o gli stessi operatori ecologici.
Grazie ai suggerimenti dei “5 Stelle” quindi la città di Caiazzo potrebbe risalire lestamente la china tornando a stretto giro leader, quanto meno del comprensorio che ha storicamente capeggiato.
(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: