“Il covid non può fermare l’economia cittadina” la protesta dei commercianti sotto al Comune di Caserta

Nel pomeriggio del 6 marzo, i venditori ambulanti del casertano si sono riversati in quel di Piazza Vanvitelli al fine di incontrare il sindaco Marino per discutere sul provvedimento comunale riguardante lo stop delle attività commerciali del mercato, visto il decreto-legge del 23 febbraio 2020, n. 6, recante le «Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19».

I cittadini stanno ora interagendo con il vice sindaco Franco de Michele, data l’assenza del primo cittadino per trovare una soluzione comune.
Il Covid 19 sembra stia mettendo sempre di più in crisi l’economia cittadina, quali saranno i prossimi sviluppi? Quali le soluzioni più adatte, per tutelare tutti i valori Costituzionali? L’iniziativa economica (art.41), il diritto al lavoro riconosciuto dalla Repubblica (art.4) ed infine il diritto alla salute (art.32), potranno essere tutti egualmente salvaguardati di fronte la catastrofe odierna del virus cinese?

L’articolo “Il covid non può fermare l’economia cittadina” la protesta dei commercianti sotto al Comune di Caserta proviene da BelvedereNews.

Fonte: BelvedereNews

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati