40enne si prende gioco della Legge. Evade tre volte in tre giorni dagli arresti domiciliari

VALLE DI MADDALONI – Evade una prima volta il 1 marzo u.s dalla comunità “Leo Onlus Ong” dove si trovava gli arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Giudicato per direttissima il giorno 2 marzo viene nuovamente sottoposto agli arresti domiciliar, presso la medesima struttura da dove, alle prime luci dell’alba del 3 marzo, evade per la seconda volta. Arrestato sempre dai carabinieri della Compagnia di Maddaloni, nella stessa mattinata del 3 marzo viene giudicato per direttissima e nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari presso la medesima comunità, ubicata in Valle di Maddaloni.

Ebbene, nella serata di ieri, E.R., cl. 80, di Acerra evade per la terza volta.

I Carabinieri della Compagnia di Maddaloni, allertati da personale della comunità si sono posti immediatamente alla ricerca del soggetto che è stato, ancora una volta, rintracciato ed arresto.

L’uomo nella mattinata odierna verrà giudicato per direttissima.

L’articolo 40enne si prende gioco della Legge. Evade tre volte in tre giorni dagli arresti domiciliari proviene da BelvedereNews.

Fonte: BelvedereNews

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: