Caiazzo. CoronaVirus: Il consigliere Insero ‘da’ la sveglia’ al sindaco-autorità sanitaria

Attento come sempre alle problematiche assillanti per la comunità, il consigliere comunale di minoranza Amedeo Insero, dopo avere invano auspicato provvedimenti interdittivi per le attività carnacialesche e per quelle didattiche locali, sulla falsariga di Comuni attenti come quelli guidati da commissari prefettizi, tipo Cellule, senza dover attendere altrui imposizioni, spera almeno che il primo cittadino, nella propria qualità di autorità sanitaria locale, voglia adoperarsi per vietare nel territorio di competenza qualunque iniziativa, pubblica o privata, che possa comportare assembramenti o comunque raggruppamenti di molte persone.

Il provvedimento contingente invocato dall’avvocato-consigliere Amedeo Insero dovrebbe quindi vietare, per quanto è dato intendere, anche le funzioni liturgiche (non strettamente essenziali), le rappresentazioni teatrali, spettacoli in genere, convegni, dibattiti e iniziative similari o comunque assimilabili.

Questo ovviamente per il periodo strettamente limitato alla persistenza dell’attuale emergenza sanitaria.

(News archiviata in #TeleradioNews ? il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: