La Commissione Mensa: “ribadisce l’impegno profuso dall’inizio dell’a.s. nel vigilare e ispezionare i cibi erogati

SAN NICOLA LA STRADA – Nella polemica che da diverse settimane sta divampando circa la corretta somministrazione dei cibi agli alunni delle mense scolastiche da parte della nuova ditta che ha vinto l’appalto comunale abbiamo ricevuto e pubblichiamo integralmente il testo del comunicato stampa fattoci pervenire dalla Commissione Mensa costituita per l’anno scolastico 2019/2020: “Il comitato mensa nelle persone di Antonella D’Andrea, Diana Angela, Carmen De Matteis ed Elvira Di Penta, ribadisce l’impegno profuso dall’inizio dell’anno scolastico nel vigilare ed ispezionare i cibi erogati.

Da gennaio i membri del comitato, segnalando delle anomalie, avvenute già a dicembre, ha avuto un’autorizzazione speciale da parte della dirigente, che ha permesso loro di valutare tutti i giorni per più di due settimane, i pasti dei bambini. Il comitato ha partecipato a tutte le riunioni dovute, allertando gli organi competenti, con la viva partecipazione della Preside e del Sindaco. Ha ispezionato il centro cottura e assistito all’intervento dei Nas e dell’Asl. C’è stata una riunione straordinaria della dirigente con i membri del comitato e i rappresentanti di tutte le classi della materna e della scuola elementare, al fine di condividere le relazioni dell’Asl e dei Nas.

Continuiamo a vigilare e ad evidenziare ogni anomalia nell’esclusivo interesse dei nostri figli. Certe di fare il bene dei nostri bambini senza nessun tipo di compromesso, invitiamo gli interessati a richiedere le informazioni nei luoghi preposti, presidenza e comune, al fine di non manipolare l’impegno e l’attenzione che il comitato, in collaborazione con la scuola e il comune, sta attuando sempre e con scrupolosa vigilanza per concorrere al benessere dei nostri bambini”. Ricordiamo che la Commissione Mensa è stata nominata dalla Dirigente scolastica professoressa Patrizia MEROLA.

“Vista la delibera n. 11 del 21/12/2018 con cui il CI ha approvato la costituzione della commissione mensa, INTEGRA la costituzione della stessa che per l’anno scolastico 2019/20 risulta così composta: a) parte docente: ins. Rosa Feola e ins. Rita Villarossa; b) parte genitori: Di Penta Elvira (scuola dell’Infanzia di via Milano), D’Andrea Antonella, Diana Angela e De Matteis Carmen (scuola Primaria di viale Europa).

1.) La Commissione Mensa è costituita al fine di favorire la partecipazione, assicurando la massima trasparenza nella gestione del servizio di ristorazione scolastica, e di attivare forme di collaborazione e coinvolgimento dell’utenza; È un organo consultivo e propositivo che esercita, nell’interesse dell’utenza, i seguenti ruoli: a) Ruolo di COLLEGAMENTO tra utenza, amministrazione scolastica e Amministrazione Comunale – soggetto titolare del servizio – facendosi carico di rappresentare le diverse istanze provenienti dall’utenza; b) Ruolo di MONITORAGGIO dell’accettabilità del pasto e della qualità del servizio; c) Ruolo CONSULTIVO in relazione alle variazioni del menù scolastico, alle modalità di erogazione del servizio e al controllo del rispetto del capitolato d’appalto; d) Ruolo PROPOSITIVO per tutto ciò che riguarda la programmazione di attività ed interventi in ambito di educazione alimentare;

2.) La Commissione Mensa si incontra ogni 15 giorni, ovvero 2 volte al mese;

3.) I rappresentanti della Commissione Mensa svolgono le seguenti funzioni: a) partecipano alle riunioni della Commissione con diritto di proposta e di voto, nell’ambito delle competenze consultive sul menu tipiche della commissione mensa; b) svolgono funzioni di portavoce e di referente presso il proprio plesso scolastico; c) osservano e verificano la conformità del menù, il rispetto delle grammature, dei tempi di consegna e somministrazione del cibo, corrispondenza tra numero dei pasti e presenza degli utenti, temperatura al momento di distribuzione e consumo; d) controllano la pulizia dell’ambiente, dei tavoli e delle stoviglie; e) possono chiedere chiarimenti in relazione alla preparazione degli alimenti e consultare i documenti relativi alle forniture e derrate alimentari sottoponendo la relativa richiesta scritta all’Ufficio Istruzione; f) monitorano l’appetibilità e gradibilità del pasto da parte degli alunni attraverso l’osservazione diretta, la verifica della quantità di scarti prodotti, l’assaggio di ogni pietanza presente nel menù; g) redigono verbale degli incontri; h) è fatto divieto di scattare foto ai cibi ed ai bambini”.

L’articolo La Commissione Mensa: “ribadisce l’impegno profuso dall’inizio dell’a.s. nel vigilare e ispezionare i cibi erogati proviene da BelvedereNews.


Source: Belvedere – 10/1
[smiling_video id=”115465″]

var url115465 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=655&evid=115465”;
var snippet115465 = httpGetSync(url115465);
document.write(snippet115465);

[/smiling_video]

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
98 queries, 1,843 seconds.