Caiazzo. Strada bonificata in due giorni dopo la denuncia di Insero che ringrazia

Giustamente soddisfatto per la tempestiva risoluzione di un problema che, prima della sua segnalazione, si protraeva da mesi, con grosso danno per la collettività, il consigliere di minoranza Amedeo Insero, unico che si dimostra sempre attento e presente, rispedisce al mittente sindaco (che, in quanto tale, è anche autorità sanitaria locale) alcune sue giustificazioni definite puerili, che francamente ignoriamo, come tanti altri, perché pare diffuse solo attraverso qualche “social”:

Apprendo con grande piacere che a distanza di soli due giorni dalla mia pubblica segnalazione circa la grave situazione in cui versavano alcuni tratti della strada provinciale 336, nella mattinata di lunedì 3 febbraio, i rifiuti sono stati rimossi!

Al sindaco Giaquinto lascio le sterili e puerili giustificazioni che ha pubblicato sui social (mi chiedo come mai l’area, vista la presenza di amianto, per oltre due mesi non è stata posta in sicurezza; mi chiedo come mai i tempi tecnici delle procedure ambientali che conosce solo il sindaco abbiano avuto miracolosamente un’accelerazione tra sabato e domenica, solo dopo la mia pubblica denuncia); a me la modesta soddisfazione di aver svolto il mio ruolo di consigliere comunale e cittadino, avendo contribuito alla risoluzione di un problema che si protraeva vergognosamente da troppo tempo.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
[smiling_video id=”113519″]


[/smiling_video]

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
113 queries, 1,856 seconds.