Villa Literno –Soglitelle: un volo libero per il popolo migratore, convegno lunedì 3 febbraio 2020

VILLA LITERNO – Domenica 2 febbraio 2020 si celebra la “Giornata mondiale delle zone umide 2020”, istituita nel 1997 per ricordare l’anniversario della “Convenzione sulle zone umide di importanza internazionale”, firmata a Ramsar (Iran) il 2 febbraio 1971 in occasione della “Conferenza Internazionale sulla Conservazione delle Zone Umide e sugli Uccelli Acquatici”. Le zone umide sono tra gli ambienti più produttivi al mondo. Conservano la diversità biologica e forniscono l’acqua e la produttività primaria da cui innumerevoli specie di piante e animali dipendono per la loro sopravvivenza.

Essi sostengono alte concentrazioni di specie di uccelli, mammiferi, rettili, anfibi, pesci e invertebrati. Le zone umide sono anche importanti depositi di materiale vegetale genetico. Una di queste zone umide si trova a Villa Literno nelle cosiddette “Vasche delle Soglitelle”. Lunedì, 3 febbraio 2020, con inizio alle ore 9:30, presso l’Aula Azzurra del complesso di Monte Sant’Angelo dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”, sita in Via Cintia nr. 21 in Napoli, si terrà il Convegno dal titolo: Le vasche delle Soglitelle a Villa Literno (CE): da dominio della criminalità ad area protetta internazionale.

Il Progetto “Volo Libero”. All’evento intervengono il Rettore dell’Università di Napoli “Federico II”, Sergio COSTA, Ministro dell’Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare; Valerio DI FRAIA, Sindaco di Villa Literno; Ezio RICCA, Direttore del Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi Napoli “Federico II”: Domenico FULGIONE del Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi Napoli “Federico II”; Giovanni SABATINO, Presidente dell’Ente Riserve Nazionali “Foce Volturno” e “Costa di Licola”; Ciro LUONGO, Comandante della Regione Carabinieri Forestale Campania;

Rino ESPOSITO, Coordinatore Regionale LIPU; Gabriele de FILIPPO, Presidente Istituto di Gestione della Fauna; Giovanni ALLUCCI, Presidente Cda del Consorzio Agrorinasce. Moderano i lavori: Danilo SELVAGGI, Direttore Generale LIPU-BIRDLIFE ITALIA e Alessandro FIORETTI del Dipartimento di Medicina Veterinaria e produzioni animali. Lungo il litorale domitio le vasche delle Soglitelle costituiscono una zona umida di rilevante importanza per la migrazione degli uccelli.

In quest’area si sparava illegalmente alle marzaiole, agli aironi, ai falchi, ai cavalieri d’Italia e venivano abbandonati e bruciati ingenti quantità di rifiuti speciali, anche pericolosi. Già nel 1997 Sergio Costa, allora Ufficiale Forestale e oggi Ministro dell’Ambiente, setacciava le vasche a capo di un Nucleo specializzato, sequestrando fucili, cartucce e denunciando decine di bracconieri e inquinatori.

Nel 2005, con l’operazione “Volo Libero” i Carabinieri per la tutela dell’ambiente, su disposizione della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, sequestrano le Soglitelle e lanciano con la Lipu una campagna antibracconaggio divenuta poi una battaglia sociale e culturale per il ripristino della legalità, tant’è che nel 2006 la Regione Campania le protegge istituendo una riserva naturale. Successivamente il Ministero dell’Ambiente stanzia risorse finanziarie per la tutela e valorizzazione dell’habitat naturale, realizzando insieme alla Regione Campania ed al Comune di Villa Literno strutture per la fruizione naturalistica dell’area.

Oggi, grazie al finanziamento della Fondazione con il Sud, nell’ambito del Bando Ambiente 2018, e al supporto dell’Ente Riserve, la zona umida, messa a disposizione dal Comune di Villa Literno, viene restituita alla collettività con visite guidate ed eventi organizzati da Lipu e Consorzio Agrorinasce.

L’Istituto Gestione Fauna conduce campagne di ricerca scientifica e monitoraggio dell’avifauna, mentre i Carabinieri Forestali ed i volontari Lipu controllano il territorio con un piano di sicurezza partecipata per prevenire l’abbandono di rifiuti, gli incendi ed il bracconaggio.

L’articolo Villa Literno –Soglitelle: un volo libero per il popolo migratore, convegno lunedì 3 febbraio 2020 proviene da BelvedereNews.


Source: Belvedere – 10/1
[smiling_video id=”112777″]

var url112777 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=655&evid=112777”;
var snippet112777 = httpGetSync(url112777);
document.write(snippet112777);

[/smiling_video]

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati