Pignataro Maggiore. Percuote e’sequestra’ la giovane convivente: 30 arrestato a San Tammaro

Nel corso della mattinata di mercoledì 15 gennaio, in San Tammaro, i carabinieri della Stazione di Pignataro Maggiore, sempre in provincia di Caserta,  hanno tratto in arresto un 30enne di Pignataro Maggiore in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni e sequestro di persona.

L’uomo, durante la decorsa notte, dopo aver  percosso, la 24enne convivente, per futili motivi, l’ha rinchiusa nel vano cucina dell’appartamento in uso alla vittima, impedendole di uscire.

A seguito dell’aggressione la vittima ha riportato “ecchimosi sparse per il corpo” per le quali, i sanitari dell’Ospedale di Caserta, l’hanno giudicata guaribile in tre giorni.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
[smiling_video id=”111416″]


[/smiling_video]

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: