Spaccia mentre è ai domiciliari, ancora guai per un 48enne

In Villa Literno, i Carabinieri della locale stazione, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, D.T., 48 anni ivi residente. L’uomo, in atto sottoposto al regime di detenzione domiciliare, durante una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di circa 40 grammi di hashish, che è stato sequestrato. Nella circostanza è stato sequestrato anche  materiale da confezionamento. L’arrestato è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari.

L’articolo Spaccia mentre è ai domiciliari, ancora guai per un 48enne proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
[smiling_video id=”110595″]


[/smiling_video]