“Operazione Alto Impatto” della Polizia di Stato a Napoli alto

NAPOLI – Nei giorni scorsi nel quartiere Vomero si è svolta un’operazione di “Alto Impatto” nelle zone della movida di Piazza Immacolata, Piazza Vanvitelli, via Aniello Falcone, via Scarlatti, via Luca Giordano, Piazza Leonardo, viale Michelangelo e via Cilea. Sono state identificate 450 persone di cui 75 con precedenti di polizia e controllati 175 veicoli di cui 32 motoveicoli.

Sono state contestate 8 violazioni al codice della strada: una per mancata copertura assicurativa che ha determinato il sequestro amministrativo della vettura, due contestazioni per mancata revisione periodica, 3 contestazioni per mancanza di documenti al seguito, una contestazione poiché il conducente era privo di casco protettivo e per tale motivo il motociclo è stato sottoposto a fermo amministrativo ed una contestazione per patente di guida diversa da quella consentita per la guida di quel veicolo.

Particolare attenzione è stata prestata al Largo San Martino e alle zone interessate dalle fermate della metropolitana1 dove sono stati controllati 47 minori. Sono state sottoposte a verifiche amministrative due agenzie di scommesse in Via Cilea e in Via Omodeo in cui si è riscontrata la presenza di persone con precedenti di polizia. Infine, sono state controllate 20 persone sottoposte a misure di prevenzione e sicurezza.

L’articolo “Operazione Alto Impatto” della Polizia di Stato a Napoli alto proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
[smiling_video id=”109372″]


[/smiling_video]