Caiazzo. Coperte per riscaldare gli studenti e strada disastrata: pollice verso per il sindaco-consigliere provinciale

Il consigliere di minoranza Amedeo Insero attacca a testa bassa il sindaco che, sebbene rieletto consigliere provinciale, nulla avrebbe fatto per ovviare a problemi gravi quanto banalmente risolvibili “cum grano salis” cioè -fuor di metafora- con un pizzico d’impegno, buona lena o saggezza:

L’elezione del sindaco Giaquinto alla carica di consigliere provinciale, ad oggi, così come per il passato, non ha portato alcun beneficio per la nostra città.

Nonostante le ridottissime competenze della provincia, che oramai si occupa soltanto di viabilità e di scuole superiori, la nostra città presenta (tra le tante) due gravi problematiche di cui il consigliere provinciale Giaquinto avrebbe già dovuto farsi carico.

Una prima criticità è rappresentata dalla provinciale che attraversa Caiazzo.

Il tratto di strada (di circa 150 metri) che dal semaforo porta alla rotonda di Piazza Portavetere è tra i più disastrati della provincia di Caserta.

Una situazione vergognosa e inaccettabile se si pensa che siamo in pieno centro cittadino, lungo un’arteria attraversata ogni giorno da migliaia di veicoli.

Ma vi è anche un’altra situazione veramente incresciosa.

Il nuovissimo istituto del Liceo, inaugurato appena tre mesi fa, è senza riscaldamento.

Addirittura  molti studenti portano da casa coperte per riscaldarsi!

Il tutto nel completo disinteresse del consigliere Giaquinto.

(Avv. Amedeo Insero -Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
[smiling_video id=”106821″]


[/smiling_video]

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: