Maddaloni. Parte la mensa come da programma

Era stato stabilito ed è stato fatto. Come aveva annunciato l’assessore alla Pubblica Istruzione Imma Calabrò, la refezione è partita quasi contestualmente con le attività didattiche. Giusto il tempo per i piccoli alunni di ambientarsi ai ritmi scolastici dopo le vacanze e oggi , lunedì 30 settembre, orario definitivo e completo per offrire il servizio scolastico comprensivo delle attività pomeridiane nel rispetto di colori i quali, per esigenze personali e lavorative, iscrivono i figli a scuole con orario a tempo pieno. Qualche piccolo disguido, fisiologico, si è avuto per un crash del servizio Telemoney, azienda telematica che già da qualche anno gestisce le prenotazioni, ma, volendo fare un bilancio della prima giornata, non ci sono state grosse difficoltà. La prima settimana sarà di assestamento, dopodiché – ha dichiarato l’assessore – si andrà a pieno regime. La commissione mensa lavora e si incontra periodicamente per garantire il buon funzionamento del servizio e vigila su ogni discrasia. Nel comune di Maddaloni i pasti non sono precotti, bensì sono preparati ogni giorni da cuochi di esperienza ventennale che lavorano per le mense scolastiche della città, nel rispetto dei menu e delle grammature stabilite dall’ASL, incentrate su una corretta alimentazione.

L’articolo Maddaloni. Parte la mensa come da programma proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
[smiling_video id=”96837″]


[/smiling_video]